Roma, folla in via del Corso: zero rispetto delle regole

Una domenica soleggiata di novembre: tante persone sono scese in strada per godersi gli ultimi raggi. In via del Corso a Roma assembramenti senza rispetto

Roma via del Corso

L’emergenza Coronavirus è sempre molto presente in Italia con un nuovo Dpcm che è andato in vigore nei giorni scorsi. Ma nulla è cambiato per le persone che, grazie ad una domenica soleggiata, sono scesi a godersi gli ultimi raggi. Così a Roma, in via del Corso, nella giornata di ieri c’era una folla di persone in via del Corso senza rispetto delle regole con distanziamento per la pandemia covid. Come svelato dagli scatti pubblicati dal portale leggo.it, tutti erano in mascherina ma le strade erano super affollate così come a Villa Borghese, Villa Pamphilij e Villa Ada.

Leggi anche–> Coronavirus, divisione in zone: ecco i 21 indicatori utilizzate per la scelta

Leggi anche–> Coronavirus, De Luca polemico: “Campania a rischio lockdown a Natale”

Roma, anche a Napoli e Milano fiumi di persone

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Nelle ultime 24 ore il bollettino del Lazio ha registrato 2.489 nuovi casi positivi con 16 morti  e 131 guariti: il rapporto tra positivi e tamponi è al 10%. Non sono stati soltanto i romani, ma le stesse scene si sono viste anche in molte altre città italiane: sul lungomare di Napoli, oppure nei parchi pieni di ragazzini a Milano. Una domenica inusuale con persone a Palermo che hanno persino fatto il bagno in mare. Nessun controllo da parte delle autorità competenti con la situazione che sta sfuggendo di mano, grazie anche al bel tempo che non sta aiutando per il rispetto delle regole anti-Covid. Nelle prossime ore potrebbero esserci novità importanti con il passaggio da zona gialla ad arancione dopo l’analisi degli ultimi dati a disposizione.

Roma via del Corso