Christian Trevisan, emorragia cerebrale: morto tragicamente a 48 anni

Christian Trevisan si è spento improvvisamente all’età di soltanto 48 anni. A stroncarlo è stata una terribile emorragia cerebrale.

Christian Trevisan era un uomo amato e stimato da tutti. La sua ironia e le sue battute sempre pronte hanno conquistato i suoi affetti più cari. L’uomo però oggi non è più tra noi, è volato via troppo in fretta, stroncato da un’improvvisa emorragia cerebrale. Leggiamo insieme tutti i dettagli della sua scomparsa.

Leggi anche->Giancarlo Giannini, il dramma del figlio Lorenzo morto a 19 anni per aneurisma

L’uomo aveva soltanto 48 anni al momento della sua scomparsa. Ha lavorato come bancario, ed è stato l’ex assessore di Saletto. “Sembra il tuo ennesimo scherzo” ha dichiarato uno dei suoi affetti, completamente straziato dalla tragica scomparsa dell’uomo. Tutta la famiglia è estremamente addolorata e la morte prematura dell’uomo ha lasciato una cicatrice indelebile nel cuore dei suoi cari.

Leggi anche->Travolta mentre cammina in strada, Sonia muore sul colpo

Trevisan ha lavorato come funzionario di banca presso la direzione centrale dell’Intesa San Paolo di Vicenza. In seguito è stato impegnato al fianco di Daniele Mocellin come assessore del comune di Saletto, e come vicepresidente della squadra di calcio locale.

Leggi anche->Roma, gravissimo incendio in una villetta: muore una donna

Nella giornata di domenica scorsa Christian si è sentito male, ed è stato accompagnato in ospedale con qualche linea di febbre ed un’eruzione cutanea. In seguito al controllo è stato ricoverato a Schiavona e successivamente trasferito all’ospedale di Piove di Sacco. Lì ha fatto qualche esame, tampone per il Coronavirus incluso, ma è risultato negativo. Giovedì le sue condizioni di salute sembravano ottimali, e nessuno si sarebbe aspettato quello che sarebbe successo di lì a poche ore. In breve tempo la situazione è precipitata e nella giornata di venerdì un’emorragia cerebrale ha messo fine alla sua vita. Le circostanze della morte sono ancora da chiarire.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Christian Trevisan, il ricordo dei cari in seguito alla sua scomparsa

La famiglia di Christian Trevisan ha subito un devastante colpo in seguito alla scomparsa dell’uomo. I funerali si terranno a Saletto mercoledì 11 Novembre. La moglie Glenda e i due figli Riccardo e Filippo sono rimasti sconvolti e ancora non credono a quello che è accaduto. Tutti i cari si stanno al momento stringendo attorno alla famiglia e al loro immenso dolore.