Real Madrid Inter Champions League: streaming, formazioni, precedenti

Il match tra Real Madrid e Inter è valido per la terza giornata della Champions League: streaming in diretta e in tv, dove vederla.

(Emilio Andreoli/Getty Images)

Ha già il sapore di una partita da dentro o fuori questa sfida che vede stasera di fronte due grandi club, ovvero il Real Madrid – la squadra più titolata d’Europa – e l’Inter di Antonio Conte. Entrambe le formazioni non hanno iniziato col piede giusto questo percorso nella Champions League.

Leggi anche: Francesco Totti positivo al Coronavirus: aveva perso il padre pochi giorni fa

Infatti, appena un punto ha raccolto il Real Madrid, frutto di un pareggio e una sconfitta, un po’ meglio è andata all’Inter, che ha pareggiato entrambe le sfide finora disputate. Serata di grande calcio dunque stasera, con le due formazioni che hanno un solo obiettivo, vale a dire la vittoria.

Leggi anche: Ibrahimovic testimonial contro il virus | ‘Tu non sei Zlatan’ VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Precedenti di Real Madrid – Inter e dove vedere in tv e streaming

(Denis Doyle/Getty Images)

La partita di questa sera all’Estadio Alfredo Di Stefano di Madrid tra i padroni di casa del Real Madrid e gli ospiti nerazzurri di Milano è su Sky e sarà visibile solo su questa piattaforma, per gli abbonati, in diretta sui canali Sky Sport Serie A (numero 202) e Sky Calcio numero 251. Inoltre – per chi non fosse a casa – sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Sky Go e su Now TV, entrambi servizi in abbonamento. La partita viene anche trasmessa in chiaro su Canale 5 e in streaming gratuito su Mediaset Play.

L’Inter ha affrontato il Real Madrid in Spagna 7 volte, perdendo in 6 occasioni e portandosi a casa una vittoria nel 1967. In quell’occasione, la squadra nerazzurra trionfò grazie alla rete di Cappellini e all’autogol di Zoco. Le vittorie più belle sono il tre a uno in casa del 25 novembre 1998, con Roberto Baggio autentico protagonista, ma soprattutto un altro tre a uno. Era il 27 maggio 1964 e a Vienna le due squadre si giocavano la finale di Coppa Campioni. Segnarono una doppietta Sandro Mazzola e un gol Milani, per il trionfo nerazzurro, primo titolo europeo in bacheca.

Real Madrid e Inter, le due squadre in campo: le formazioni

Zidane e Conte stanno completando le loro scelte in vista del match di questa sera. Queste le formazioni:

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Lucas Vazquez, Varane, Sergio Ramos, F.Mendy; Valverde, Casemiro, Kroos; Asensio, Benzema, Hazard.

INTER (3-4-1-2): Handanovic: D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal, Brozovic, Young; Barella; L.Martinez, Perisic.