Gli orologi del diavolo oggi non va in onda, ecco perché

La prima puntata della fiction “Gli orologi del diavolo”, programmata questa sera, è stata rimandata: ecco perché Rai Uno ha cambiato palinsesto.

La tanto attesa fiction televisiva “Gli orologi del diavolo”, con Beppe Fiorello come protagonista”, non inizierà stasera, 2 novembre 2020, come programmato. La prima puntata è stata rimandata a causa di un repentino cambiamento del palinsesto di Rai Uno. Alla luce della morte di Gigi Proietti, venuto a mancare questa notte a causa di uno scompenso cardiaco, la Rai ha deciso di dedicare la serata all’attore, mandando in onda una programmazione speciale a lui interamente dedicata. Non salterà solamente la prima puntata di “Gli orologi del diavolo”, ma non andranno in onda nemmeno “I soliti ignoti” di Amadeus. La serata di oggi su Rai Uno sarà così organizzata: alle 20.30 ci sarà la replica di “Cavalli di battaglia”, show di Proietti trasmesso nel 2017. Dopodiché verrà mandato in onda “Sette storie” e a seguire uno speciale di “Techetecheté” in terza serata. Tutte trasmissioni proiettate per commemorare Gigi.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Gli orologi del diavolo, qual è la storia vera che ha ispirato la fiction

Gli orologi del diavolo | Programmazione della fiction su Rai Uno

“Gli orologi del diavolo” inizierà con un ritardo di una settimana, ma ecco come verrà recuperato il tempo perso: la prima puntata della fiction andrà in onda lunedì 9 novembre 2020, la seconda puntata sarà trasmessa in via eccezionale il giorno successivo, martedì 10 novembre. La fiction prevede in totale otto episodi, distribuiti su quattro serate. Ecco quando guardare tutte le puntate: