Gli orologi del diavolo, qual è la storia vera che ha ispirato la fiction

Gli orologi del diavolo è il titolo della nuova fiction che andrà in onda da oggi su Rai 1. Scopriamo la storia vera da cui si ispira. 

Il libro nasce dalla collaborazione di Gianfranco Franciosi e del giornalista Federico Ruffo. Quest’ultimo aveva parlato della vicenda per la prima volta  durante una puntata di Presadiretta. La trama del libro ha come protagonista lo stesso Franciosi e si presenta ricca di adrenalina e colpi di scena.

Leggi anche -> Beppe Fiorello, chi è la moglie Eleonora Pratelli: età, vita privata, lavoro

La vicenda inizia nel 2005. Gianfranco Franciosi è conosciuto da tutti come Gianni, ha 25 anni ed è un talentuoso meccanico navale. Vive a Bocca di Magra (Liguria) dove trascorre le giornate tra casa, il cantiere e il ristorante di famiglia. La sua vita cambierà completamente all’arrivo di due uomini misteriosi. I due offrono un anticipo di ben 50mila euro per avere un gommone veloce, equipaggiato con radar e GPS. Da quel momento la vita di Gianni non sarà più la stessa.

Gli orologi del diavolo e la sua vera storia non mancheranno di affascinare il pubblico

La storia vera vede poi l’inizio della collaborazione tra Gianni e le Forze dell’Ordine. La trama si svilupperà con l’intreccio delle indagini sul narcotraffico e la narrazione della vita del protagonista che sarà il primo primo infiltrato civile d’Italia. La storia non riguarda solo il mondo della malavita, ma tocca anche le vicende familiari e amorose di Gianni che ha anche un dissidio interiore dato dal fatto di non poter mai dire la verità.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI.

La fiction è composta da un cast di tutto rispetto e porterà sul piccolo schermo una trama leggermente modificata. Il protagonista sarà interpretato da Giuseppe Fiorello e si chiamerà Marco Merani. Tra gli altri attori troviamo poi Claudia Pandolfi, Nicole Grimaudo e Alvaro Cervantes. Nonostante alcuni cambiamenti, l’essenza del libro e delle vicende realmente accadute sono ben rappresentate. Gli orologi del diavolo è un vortice di adrenalina che non farà perdere facilmente l’attenzione ai lettori e ai telespettatori.