Pasquale Mario Bacco, chi è il “negazionista” che fa infuriare Ilaria Capua

Pasquale Mario Bacco è un medico e imprenditore che nega le morti dovute al Coronavirus. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lui. 

In questi giorni sta circolando un video in cui il dott. Pasquale Mario Bacco parla dei medici in prima linea durante l’emergenza Covid-19, sostenendo che siano stati sbagliati i protocolli e che i sanitari abbiano ucciso i pazienti “bruciando” con l’ossigeno i loro polmoni. L’intervento viene fatto erroneamente passare per un’audizione presso la Camera dei Deputati, attribuendo così allo stesso un valore non conforme alla realtà. E la scienziata Ilaria Capua, tra gli altri, è andata su tutte le furie.

Leggi anche –> Coronavirus, Capua annuncia la fine della pandemia: “Ecco quando” 

Leggi anche –> Ilaria Capua: “Il vaccino contro il Coronavirus va reso obbligatorio”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit del dottor Pasquale Mario Bacco

Pasquale Mario Bacco, laureato in medicina nel 1998, ha fondato nello stesso anno una società chiamata Meleam, acronimo di Medicina Lavoro e Ambiente, con sede a Bitonto (Bari), che a suo dire vanta un fatturato di parecchi milioni di euro (ma il dato è stato contestato in diverse inchieste giornalistiche). Nel corso del 2020 il Dott. Bacco e la sua società si sono fatti conoscere per via di uno “studio” sul Sars-Cov-2 pubblicato sul proprio sito e rilanciato dalla Stampa e da altre testate, con titoli del tipo: “Il virus in Italia da ottobre, ha infettato il 35% della popolazione. Ma qualcuno non vuole raccontare la verità”.

Lo “studio” in questione – basato su circa 7 mila persone che hanno effettuato un test sierologico all’epoca sconsigliato – è stato contestato da molti addetti ai lavori, proprio come il video dell'”audizione” incriminata. Ilaria Capua, in particolare, ha chiesto un’immediata rettifica in merito alle parole espresse nei suoi confronti. Così Bacco, che sostiene di studiare i virus da 25 anni: “Come si fa a non pensare che la stampa sia stata corrotta, abbiamo sentito sempre le stesse persone. Abbiamo sentito i vari Burioni, la Capua. La Capua, un’entità astratta, che va via dall’Italia, pluri-indagata, arriva in America e diventa direttrice di uno degli istituti più importanti… e poi all’improvviso viene richiamata in tutte le trasmissioni a parlare, ma chi è questa dottoressa? Che cosa ha fatto mai nella sua vita questa signora per permettersi, tra l’altro non è neanche un medico, di parlare di medicina a tutti gli italiani”.

Per il resto, il Dott. Bacco è stato candidato nel 2008 con La Destra – Fiamma Tricolore a Bitonto, e si è fatto il suo nome anche durante le elezioni regionali in Puglia del 2010 sempre con Fiamma Tricolore. Tra le liste di Casapound alle elezioni della Camera del 2013 figura un Pasquale Bacco, nato a Battipaglia (Sa) il 24/02/1972 come lo stesso Dott. Pasquale Bacco presente nel sito dell’Ordine dei Medici. Va da sé che il personaggio è amato o odiato, soprattutto sui social, come si conviene in questi casi…

EDS