Morto l’attore Mahmoud Yassin, star del cinema africano

Addio all’attore Mahmoud Yassin, star del cinema africano: morto a 79 anni, ha interpretato oltre 150 film in carriera.

(AMR AHMAD/AFP via Getty Images)

Mahmoud Yassin, attore egiziano e pilastro dell’industria cinematografica del paese durante la seconda metà del XX secolo, è morto. Aveva 79 anni. Il noto attore aveva sofferto di problemi di salute legati all’età negli ultimi anni ed è stato dichiarato morto oggi al Cairo. Intorno a lui c’erano i suoi familiari.

Leggi anche: Cinema in lutto, morto Ron Cobb: fu designer di Star Wars

Suo figlio Amr Mahmoud Yassin, anche lui attore, ha detto che il funerale di suo padre si svolgerà giovedì. “Non era solo una grande star, ma anche un grande padre”, ha scritto in un post su Instagram. Mahmoud Yassin ha lavorato con alcune delle star del cinema egiziano a partire dagli anni Sessanta.

Leggi anche: Morto l’attore Frank Windsor: protagonista di film e serie tv

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Addio a Mahmoud Yassin: chi era l’iconico attore egiziano

Ha continuato a interpretare ruoli da protagonista negli anni ’70 e ’80, decenni in cui i critici affermano che sono stati prodotti alcuni dei migliori film egiziani. Oltre 150 le sue interpretazioni che vanno dal drammatico alla commedia romantica. I suoi film includevano molti basati su storie di famosi romanzieri egiziani, come il premio Nobel Naguib Mahfouz e Ihsan Abdel Quddous.

Tanti i messaggi di cordoglio in queste ore, a partire da quello del ministro della Cultura egiziano Inas Abdel-Dayem. Negli anni, l’attore è stato anche Ambasciatore contro la fame per il Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite, visitando aree devastate dalla guerra come la regione del Darfur in Sudan. Yassin lascia la moglie, l’attrice Shahira, la figlia Rania e il figlio Amr.