Scoprire Bologna con Biagio Antonacci e il suo amico a 4 zampe

Il famoso cantante Biagio Antonacci è a Bologna con un amico speciale: Nino, il suo cane.

Biagio Antonacci a Bologna
Biagio Antonacci

Bologna è una città meravigliosa, piena di arte, storia, cultura e anche buon cibo. Biagio Antonacci, nonostante sia nato a Milano, sembra apprezzare molto questa città come si vede dall’ultima foto postata sul suo profilo Instagram insieme ad un amico speciale. Il suo cane!

Biagio Antonacci a Bologna con Nino

La didascalia del post di Biagio è poi una splendida citazione a Lucio Dalla, artista bolognese per eccellenza, e alla sua canzone Attenti al Lupo: “Guarda come son tranquillo io, anche se attraverso il bosco, con l’aiuto del buon Dio, stando sempre attento al lupo”. Il lupo forse, in questo caso, è un modo simpatico per indicare il suo amico peloso, il cane che è con lui nello scatto, Nino suo fedele amico da anni.

Cosa fare e cosa vedere a Bologna

Se vedendo questa foto avete deciso di regalarvi un weekend alla scoperta di Bologna sappiate che questa città offre moltissime bellezze da scoprire, con o senza Biagio Antonacci!

Il centro città, per esempio, è caratterizzato da svariate attrazioni storiche: chiese, palazzi, statue e ovviamente le famose torri di Bologna. Non dimenticate poi i meravigliosi portici della città che la attraversano capillarmente e che offrono riparo nei giorni di pioggia e frescura nelle giornate più calde d’estate.

I sette segreti della città

Per scoprire poi la bellezza di Bologna in modo particolare non potete non andare alla scoperta dei sette segreti della città. Sparsi per il centro storico ci sono infatti dei piccoli misteri da svelare: la posizione della mano di Nettuno, la scritta “Panis vita, canabis protectio, vinum laetitia“, la piccola Venezia, il telefono senza fili sotto alla volta del Podestà, le tre frecce, il vaso rotto sulla torre degli Asinelli, la scritta Panum resis in via Zamboni.

I motivi per cui visitare Bologna sono quindi tantissimi e non solo perché Biagio Antonacci ha deciso di venire qui magari per un weekend di relax.

Piatti tipici bolognesi

Scoprire la straordinaria città emiliana significa anche regalarsi un buon fine settimana dedicato al cibo. Dalle lasagne alla bolognese passando per i classici tortellini le prelibatezze culinarie sono molte. Assaggiate i bolliti, la mortadella, ovviamente, il friggione e la classica torta di riso.

Preparate lo stomaco e slacciate un bottone dei jeans perché vi potrete finalmente rilassare a tavola con dei piatti tipici e buonissimi della tradizione a prezzi super convenienti.