Serie A, i rigoristi della stagione 2020-2021: i consigli per il Fantacalcio

Tutti i rigoristi della stagione in Serie A 2020-2021: ecco i dubbi e le conferme dagli undici metri, scopriamo chi sono

Juventus Napoli

Partiamo dall’Atalanta: il rigorista designato è Luis Muriel che ha iniziato alla grande la nuova stagione. Ma se non sarà in campo, pronto Malinovskyi. Duvan Zapata è l’altro profilo interessante dagli undici metri. Passando al Benevento Viola è stato il rigorista in Serie B, ma al momento è ancora ai box. Lapadula, Caprari e Iago Falque dovrebbero essere i tre nomi dagli undici metri. Per il Bologna il designato di Mihajlovic è Nicola Sansone, l’alternativa si chiama Musa Barrow: da non dimenticare, infine, il solito Palacio. Al Cagliari, invece, nessun problema per Di Francesco che può contare su Joao Pedro: Gaston Pereiro, poco impiegato, potrebbe essere una soluzione quando sarà in campo. Possibili sorprese Lykogiannis e Nandez. Stesso discorso a Crotone con Stroppa che ha tanta fiducia Simy dopo i quattro su quattro della scorsa stagione.

Leggi qui —> Coronavirus, nuovo DPCM: nessuna limitazione per bar e ristoranti

Leggi qui —> Massimo Giannini positivo al Coronavirus: chiusa redazione La Stampa

Serie A, tutti i rigoristi della stagione 2020-2021

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Tanti problemi quest’anno anche alla Fiorentina con Pulgar, lo specialista, che se la dovrà vedere con il neo-arrivato Amrabat. Attenzione anche a Ribery e Bonaventura, che potrebbero avere chance dal dischetto. Al Genoa c’è Mimmo Criscito, mentre all’Inter duello tra Lukaku e Lautaro Martinez. Nessuna storia alla Juventus: dagli undici metri ci pensa sempre e soltanto lui, Cristiano Ronaldo. Alla Lazio ci pensa sempre Ciro Immobile, diventato infallibile dal dischetto. Al Milan, se non gioca Zlatan Ibrahimovic, ecco pronto Kessie. Lorenzo Insigne è il designato numero uno da Rino Gattuso, ma se dovesse mancare il talento di Frattamaggiore ecco Dries Mertens; in casa Parma spazio al solito Juraj Kucka dal dischetto. Pochi dubbi anche alla Roma con Veretout con Pedro suo vice. Quagliarella calcerà lui i rigori della Sampdoria: dietro di lui Ramirez e Gabbiadini. Discorso diverso per il Sassuolo con Caputo e Berardi che si alterneranno durante la stagione. Allo Spezia spazio a Matteo Ricci ma Galabinov potrebbe essere decisivo. Belotti, De Paul e Kalinic i rigoristi rispettivamente di Torino, Udinese e Hellas Verona.

(Francesco Pecoraro/Getty Images)