Barbara D’Urso, la sorella difende: “Tu hai bisogno di uno psicologo”

Ancora offese davvero gratuite nei confronti di Barbara D’Urso: la celebre conduttrice è stata criticata, la difesa della sorella Daniela

Barbara D'Urso Instagram

Sempre al centro di numerose critiche. Barbara d’Urso, una delle conduttrici più amate dagli italiani, è stata ancora punzecchiata sui social sia per le sue trasmissione che per il suo outfit. Un utente così sui social ha affermato sulla stessa presentatrice: “Certo che come rovina la reputazione alle persone non la batte nessuno, soprattutto con quello sguardo sadico”. E così la sorella subito ha risposto: “Nessuno è mai stato costretto a partecipare a un talk di gossip. E stai sicura che persone infangate fanno la fila per apparire ad infangare qualcun altro. Mia sorella è troppo intelligente per infangare chi non può difendersi, anche perché il gossip non parte mai solo da lei. Basta osservare. Del resto il marcio sta negli occhi di chi guarda”. Poi un altro ha criticato anche il suo look: “Uno psicologo ti dirà perché mostri sempre le parti intime. Alla tua età un po’ di dignità non farebbe male”. Daniela ha risposto semplicemente: “Ma tu dove hai visto le parti intime? Mi sa che sei tu ad aver bisogno di uno psicologo. Ma di quelli bravi bravi”.

Leggi anche->La dedica d’amore fa il pieno di like: “Sei la mia vita”

Leggi anche->Pomeriggio 5, la furia: “Non voglio mai più sentire…”

Barbara D’Urso, sempre al centro di insulti

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Daniela D’Urso è la sorella di Barbara ed hanno 3 anni di differenza: lei è la coordinatrice di produzione. A volte le critiche si trasformano subito in vere e proprie offese con la possibilità di ferire davvero una persona. Da una parte insulti per quanto riguarda gli ospiti e per i contenuti dei suoi programmi, dall’altra viene messo al centro delle polemiche il suo modo di vestirsi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Orchidee 💋#buonanotte #colcuore❤️

Un post condiviso da Barbara d’Urso (@barbaracarmelitadurso) in data: