Dove si trova la Siberia e le curiosità che non vi sareste mai aspettati

Cosa c’è da vedere in Siberia e perché organizzare una vacanza in un luogo così freddo? Ecco le curiosità che vi faranno venire voglia di partire.

Le curiosità sulla Siberia
Cosa visitare in Siberia

La Siberia è una regione della Russia molto affascinante. Solo nominarla fa venire un po’ di brividi lungo la schiena e ci riporta a immagini innevate, fredde e allo stesso tempo conturbanti.

I segreti della Siberia sono stati riportati su Focus che ha scritto un lungo articolo, molto interessante, proprio su questa regione. Le curiosità sono tantissime e, se non siete troppo freddolosi, molto probabilmente vi verrà voglia di preparare la valigia e partire alla scoperta di questa realtà.

Dove si trova la Siberia, com’è il clima e le curiosità da sapere assolutamente

Le curiosità sulla Siberia sono tantissime. Essendo una regione così lontana da noi e idealizzata come luogo mistico e misterioso in mano alle temperature polari, ciò che sappiamo è poco! Vediamo allora qualche interessante novità:

  • La Siberia copre il 75% della superficie della Russia, è enorme e quindi definirla mera regione non è poi così corretto. Allo stesso tempo però, nonostante le dimensioni, è scarsamente abitata con solo 3 abitanti per chilometro quadrato. I motivi sono legati essenzialmente alle condizioni atmosferiche e geografiche. Pensate che in inverno si arriva anche a -60 gradi e le ore di luce sono circa 3. Situazione ancora più critica nella città più fredda del mondo che si trova proprio in Siberia ed è la città di Yakutsk. Non è proprio il luogo perfetto dove vivere! L’estate c’è, ma dura talmente poco e ha temperature così tiepide che non bastano a “risollevare” il morale.

  • Per quanto riguarda i luoghi geograficamente più interessanti della Siberia non possiamo non nominare la Kamcatka. Sì, proprio la penisola che abbiamo letto sul gioco di società Risiko e che pensavamo non esistesse. E invece non è così, è tutto reale e proprio qui si trova il vulcano Klyuchevskaya Sopka. Oltre ad essere il monte più alto della Siberia è anche un luogo molto sacro per gli abitanti della Siberia che credono che proprio qui abbia avuto inizio il mondo. Non possiamo poi non nominare la Buriazia: si tratta di una regione montuosa, segreta e affascinante, prevalentemente buddista.
  • I viaggiatori poi non possono perdersi un luogo meraviglioso considerato patrimonio mondiale dell’Unesco: il Lago Baikal. Solo guardando le foto vi renderete conto di quanto questo luogo sia pazzesco. È il lago più profondo del mondo ed è caratterizzato per essere l’habitat perfetto di moltissimi animali. Si parla di oltre 1340 specie che qui vi abitano. Il freddo in Siberia non manca, quindi, ovviamente, in inverno il lago Baikal si congela e lo strato è così spesso che ci si possono muovere sopra anche mezzi molto pesanti.

Queste sono solo alcune delle curiosità della Siberia che vi potrebbero far venire voglia di partire e visitare questi luoghi magici. Vi abbiamo convinto?