Elisabetta Gregoraci, rivelazioni choc del suo ex: passato oscuro

L’ex agente di Elisabetta Gregoraci, Francesco Chiesa Soprani, smentisce le parole della conduttrice su Briatore e svela alcuni segreti.

Sin da quando è stata annunciata tra i concorrenti del  Grande Fratello Vip, tutti si attendevano che Elisabetta Gregoraci avrebbe potuto catalizzare l’attenzione del pubblico. Le attese di tutti non sono andate deluse, poiché la conduttrice calabrese è stata effettivamente l’assoluta protagonista di questo inizio del reality. Sia perché ha intrecciato una relazione, la prima, all’interno della casa, sia perché ha rivelato dei dettagli sulla sua vita privata e sul matrimonio con Flavio Briatore.

Leggi anche ->Elisabetta Gregoraci si dichiara a Pierpaolo Pretelli: “Voglio farlo con te”

Parlando del matrimonio, la showgirl ha spiegato come per lei sia stato molto difficile gestire la relazione. Questo perché Flavio è un uomo molto impegnato e lei per seguirlo ha dovuto rinunciare ad alcune opportunità lavorative. Un sacrificio che ha fatto consapevolmente e che non rimpiange, ma che comunque ha condizionato la sua vita, dato che quando si è sposata aveva solamente 24 anni. Le frasi di Elisabetta hanno fatto storcere il naso al pubblico, che ironizza sul sacrificio di sposare un miliardario.

Leggi anche ->GF Vip, prime incomprensioni tra Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo | VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Elisabetta Gregoraci, le rivelazioni dell’ex agente Chiesa Soprani

A dissentire sulle dichiarazioni della Gregoraci non c’è solo il pubblico, ma anche il suo ex agente Francesco Chiesa Soprani. Raggiunto dal settimanale ‘Nuovo‘, Soprani rivela di aver avuto una relazione con la showgirl e spiega perché a suo avviso Elisabetta abbia sbagliato ad andare in uno show come il Grande Fratello: “Non è adatto a lei, che ha molti scheletri nell’armadio”. Continuando il suo pensiero a riguardo, Soprani aggiunge: “Per una persona che sa di aver tenuto in passato comportamenti che io definisco poco etici non è il posto giusto”.

L’agente spiega di aver fatto di tutto per fare decollare la sua carriera. Nel 2006, poi, è stato proprio lui a presentare Elisabetta a Flavio Briatore: “Andammo nella suite e fu in quella occasione che presentai la Gregoraci a Flavio. Ricordo che rimanemmo un’oretta a bere e parlare, poi ci spostammo in un locale e, dopo un paio d’ore, io mi congedai. Elisabetta rimase con Briatore e quella sera tornò in hotel con lui. Il giorno dopo, tutta euforica, mi disse ‘E’ andato tutto bene, di sicuro mi fidanzo'”.

Su quella relazione, però, Soprani ha dei dubbi, infatti poco dopo dichiara: “Il mio pensiero, confermato dagli sms che ci siamo scambiati, è che Elisabetta non sia mai stata innamorata di Flavio. Ma gli è rimasta vicino quando è finito in ospedale per un tumore. A quel punto la relazione è virata verso il matrimonio. Quando ha capito che con Flavio la cosa era diventata seria, lei si è isolata da ogni legame con le persone che facevano parte del suo passato, me compreso”.