Cibi dal mondo: gli effetti benefici e di bellezza del baobab

Effetti benefici del baobab: cosa serve e perché fa bene alla nostra salute e anche alla bellezza?

come usare il baobab per stare meglio
Polvere di Baobab: come usarla? – Pixabay

Il baobab. Solo a pronunciare il nome di questo albero, forse il più grande e maestoso del mondo, voliamo con la mente in zone esotiche, lontane da noi e dove la natura la fa da padrona. Un viaggio mentale, di quelli positivi e interessanti. Ma che possiamo trasformare in realtà grazie agli estratti di baobab, alla polvere e a tutte le proprietà benefiche che sono legate a questa pianta.

Le potenzialità del baobab

Il baobab, come ci ricorda Donna Moderna,  è un albero dalle mille potenzialità:

  • produce cibo per gli animali per oltre 500 anni, la durata della sua vita
  • trattiene molta acqua nel suo tronco e così si adatta bene anche a luoghi inospitali e aridi
  • frutto, foglie e polvere sono tutti derivati dal baobab, ma con utilizzi e benefici differenti
frutto baobab
Baobaba: proprietà del frutto

Gli effetti benefici della polvere del frutto essiccato 

Il frutto del baobab probabilmente non lo avrete visto nei comuni supermercati o erboristerie è più probabile che troviate la polvere in commercio. Ma a cosa serve?

Se avete bisogno di un integratore di vitamine e sali minerali, da aggiungere magari ai vostri frullati, la polvere di baobab fa al caso vostro. La polvere di baobab contiene inoltre moltissima vitamina C, più di quanta ne possiate trovare in un’arancia, e le vitamine B2 e B3, calcio, fosforo, potassio.

Non dimenticate poi che la polvere essiccata di questo frutto aiuta anche a gestire meglio lo stress e alleviare i dolori dovuti al ciclo mestruale. Tra i tanti benefici il baobab aiuta a rallentare il normale processo di invecchiamento della pelle, dona molta energia, depura il fegato, rafforza il sistema immunitario, favorisce la motilità intestinale… Insomma, è un toccasana!

A cosa servono le foglie?

Discorso diverso invece per le foglie di baobab che possono essere mangiate crude o cotte e hanno delle proprietà nutrizionali molto interessanti. Possono essere usate per curare infezioni, asma e infiammazioni di varia natura. Peccato però che in Italia non si trovino.

Come assumere la polvere di baobab?

Prima di assumere però polvere di baobab è consigliato e molto importante rivolgersi al proprio medico, farmacista e erborista. La prima cosa da fare è infatti capire se questo alimento potrebbe provocarvi dell’allergia o se, per qualche motivo, non potete consumarlo.

Dopo vi consigliamo di provarne comunque una piccola dose per capire come risponde il vostro fisico. Se vedete che state bene e non ci sono problemi di sorta potete rivolgervi al vostro erborista di fiducia per le preparazioni più accurate e particolari da provare.