Trovato cadavere | 40enne in tuta sportiva | corpo con diverse coltellate

Lungo un tratto del fiume Arno che scorre nel Pisano trovato cadavere di un uomo in tenuta da jogging. Si indaga su identità e movente.

trovato cadavere Arno Pisa
A Pisa trovato cadavere con i carabinieri che indagano Foto dal web

A Castelfranco di Sotto, in provincia di Pisa, trovato cadavere nei pressi dell’Arno. La vittima ha sui 40 anni e sul suo corpo ci sono segni di diversi colpi di coltello ricevuto. Prova evidente che si tratta di un omicidio. Subito è scattata una relativa ed immediata inchiesta da parte dei carabinieri, dopo la macabra scoperta avvenuta nel pomeriggio di domenica 27 settembre 2020.

LEGGI ANCHE –> Angelo Visalli | sacrifico da eroe ma la famiglia ‘Mandato allo sbaraglio’

Gli inquirenti sono ancora alla ricerca di informazioni utili per risalire all’identità della vittima, che aveva indosso una tuta sportiva e che non recava con né alcun documento ufficiale ed effetto personale. Anche per questo arrivare alla identificazione della vittima si sta rivelando un procedimento più complesso del solito. Le cose certe sul suo conto sono l’età, come detto apparentemente sulla quarantina, e la carnagione di colore bianco. A compiere il ritrovamento alcuni passanti, con quella zona di Castelfranco di Sotto lungo il fiume Arno in cui molte persone sono solite fare passeggiate o praticare jogging. Cosa che probabilmente anche la vittima stava compiendo, dato il suo abbigliamento. L’ipotesi più accreditata da parte di chi sta svolgendo le indagini è relativa ad una possibile rapina sfociata in tragedia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Apre Facebook, legge alcuni post e poi si suicida: mistero sulla morte della 14enne

Trovato cadavere, le ipotesi al vaglio degli investigatori

Questo spiegherebbe infatti anche la mancanza di telefonino e portafogli, oltre al modo di vestire dell’uomo ucciso. Anche se chi fa dell’attività sportiva all’aperto è solita lasciare i propri effetti personali a casa. Purtroppo non ci sono testimoni e non risultano neanche telecamere di sicurezza registrare in zona dalle quali potere eventualmente estrapolare dei filmati. La Procura di Pisa con tutta probabilità disporrà lo svolgimento di un esame autoptico, nonostante le coltellate sul trovato cadavere siano bene evidenti. Infatti non si esclude anche la presenza di altri segni da eventuali traumi o lesioni interne. Per quanto riguarda il coltello, non è stato ritrovato. Possibile che i carabinieri passino al setaccio anche quel tratto dell’Arno antistante al tratto di terra dove è venuto alla luce il corpo.

LEGGI ANCHE –> Esplode televisore | la tragedia causa la morte di una donna