Piero Chiambretti in lacrime a Verissimo, ricorda così la morte della madre

0
15

Ospite della prima puntata di Verissimo, Piero Chiambretti in lacrime ricorda la madre e la malattia che l’ha portata via.

La nuova stagione di Verissimo inizia domani pomeriggio su Canale 5. Per questo debutto stagionale Silvia Toffanin ha scelto un parterre di ospiti d’eccezione. Data l’emergenza sanitaria non ci sarà ancora il pubblico in studio e gli ospiti, sebbene presenti, saranno a grande distanza dalla conduttrice. Il primo ad entrare in studio sarà Lapo Elkann e dopo di lui sarà il momento di Piero Chiambretti, il conduttore che a breve prenderà il timone di ‘Tiki Taka’.

Leggi anche ->Piero Chiambretti, lui e la mamma malati insieme: lei muore quando lui guarisce

Prima di parlare di questa nuova esperienza, la conduttrice gli chiede dell’esperienza drammatica che ha vissuto in questo 2020. Chiambretti si è ammalato di Coronavirus insieme alla amatissima madre, ma purtroppo solo lui si è ripreso. Quando Silvia gli chiede di raccontare cosa è successo, Piero non riesce a trattenere la commozione e rivela: “Ne sono uscito a pezzi. Siamo legati a un filo e capisci che tutto è molto relativo. Non auguro a nessuno quello che ho vissuto perché ho toccato il fondo”.

Leggi anche ->Piero Chiambretti dopo la paura Coronavirus: “Riparto dal calcio”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Piero Chiambretti: “E’ la cosa più brutta della mia vita”

Dopo essersi ricomposto, Piero racconta il dramma vissuto all’interno dell’ospedale: “Eravamo nello stesso ospedale, ma si è aggravata subito, non ho potuto vederla. Dopo pochi giorni è peggiorata ancora e a quel punto, per protocollo, mi hanno chiesto che per non farla soffrire sarebbe stato meglio lasciarla dormire: è stata la cosa più brutta della mia vita”. Poco dopo aggiunge: “Nella notte in cui è mancata io sono guarito. Mi ha dato la vita due volte”.

Concluso il drammatico racconto, Piero passa a parlare della prossima avventura a ‘Tiki Taka‘, il primo anno dopo le tante stagioni in cui il programma è stato condotto da Pierluigi Pardo. Una prospettiva a cui guarda con grande entusiasmo con il pensiero sempre rivolto alla sua prima ammiratrice: “Show giusto per questo momento storico della mia vita. Sarà la prima volta che andrò in onda senza la mia prima spettatrice, ma so che lei è sempre qui con me”.