Colleferro, dopo l’omicidio di Willy uno degli assassini posta un VIDEO

0
6

Gabriele Bianchi, uno dei quattro assassini di Willy Monteiro a Colleferro, compie un gesto orripilante dopo avere ucciso il 21enne.

Colleferro Willy Monteiro
Omicidio Willy Monteiro Colleferro i quattro teppisti Foto dal web

L’uccisione del giovane Willy Monteiro Duarte, riempito di botte fino a perdere la vita da parte di quattro giovani a Colleferro, in provincia di Roma, si arricchisce di un altro raccapricciante retroscena.

LEGGI ANCHE –> Colleferro, 21enne ucciso in una rissa: “Punito per aver difeso un amico”

Poco dopo il massacro del 21enne di colore uno dei suoi assassini, Gabriele Bianchi, ha postato un video dal contenuto assurdo e grottesco su una pagina Facebook, ‘Fulvio e il Tossico’. A testimoniare come per lui l’orrendo atto appena compiuto fosse normale. Sui social Gabriele, il fratello Marco e gli altri due – Francesco Belleggia e Mario Pincarelli – che hanno partecipato al pestaggio stanno ricevendo insulti di tutti i tipi. C’è chi ne chiede l’incarcerazione perpetua e chi dà loro dei vigliacchi per essersi scagliati contro il povero William, italiano con origini di Capo Verde. In 4 contro 1 ed esperti di arti marziali. Disciplina che dovrebbe essere utilizzata per la difesa e non per attaccare gli altri.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Rissa furibonda in un locale, coinvolto anche un bambino di quattro mesi

Colleferro, i residenti avevano paura dei fratelli Bianchi

Il povero William a Colleferro è morto per avere preso le parti di un suo amico nel corso di una rissa. Sono in particolar modo i due fratelli Bianchi ad essere presi di mira. “Congratulazioni vivissime per il vostro addestramento da assassino”, è uno dei commenti più ‘gentili’ rivolti loro. E si apprende anche che questi quattro avevano assunto un atteggiamento da teppisti, dando fastidio a tanti residenti e tormentando i residenti, approfittando del fatto di avere un fisico scolpito e conoscenze in discipline di combattimento. In molti avevano persino paura a denunciarli.

LEGGI ANCHE –> Uomo di 35 anni pugnalato a morte, altri feriti: rissa ad un party

Fulvio e il tossico: episodio 3

La convivenza con il tossico dell'autogrill diventa sempre più difficile per Fulvio e Laura. Riuscirà il povero Signor Fulvio a trovare una via d'uscita? 🐵

Pubblicato da Davide Marini – Comedian su Giovedì 3 settembre 2020