La villa di Alberto Sordi a Castiglioncello è in vendita

0
9

La villa di Alberto Sordi a Castiglioncello è in vendita per 6 milioni di euro.

villa alberto sordi castiglioncello
Albero Sordi al Festival del Cinema di Cannes del 1981 (RALPH GATTI/AFP via Getty Images)

È in vendita la villa appartenuta ad Alberto Sordi sulla costa di Castiglioncello, rinomata località turistica in provincia di Livorno. Una dimora dell’800 appartenuta prima al pittore Vittorio Corcos e poi acquistata nel 1962 da Sordi che la chiamava “la villa delle vacanze meravigliose“.

Qui l’attore amava trascorrere le sue vacanze estive in riservatezza, lontano dalla mondanità, sebbene non ci andasse molto spesso. Mentre il fratello Giuseppe ci abitava. Nel 1996 Sordi ha venduto la villa, che è stata restaurata e ora messa di nuovo in vendita per la cifra di 6 milioni di euro. A darne notizia è l’agenzia immobiliare del lusso che ha pubblicato l’annuncio di vendita, la Engel&Völker. Ecco cosa bisogna sapere.

Leggi anche –> Sul Lago di Como si trova la villa più visitata d’Italia

Villa di Alberto Sordi a Castiglioncello in vendita

Una splendida villa di fine Ottocento, affacciata su una delle coste più suggestive d’Italia, dove il mare è di un colore blu intenso e limpido, grazie al fondale roccioso, e dove al tramonto il sole color fuoco si getta nell’acqua. Uno spettacolo ancora più bello se ammirato dalle alture a picco sul mare, ricoperte dalla macchia mediterranea. Si tratta di Villa Corcos-Sordi, appartenuta, ormai molto tempo fa, al pittore Vittorio Corcos e all’Albertone nazionale che l’acquistò nei ruggenti anni ’60, quando Castiglioncello, frazione di Rosignano Marittimo dove la villa sorge e dove inizia la rinomata Costa degli Etruschi, era meta di vacanza amatissima dai divi italiani del cinema. Nella località balneare, conosciuta come la Perla del Tirreno, sono ambientate anche alcune scene nel mitico film “Il sorpasso“, di Dino Risi.

La villa, dove Sordi trascorreva le vacanze estive e il fratello viveva stabilmente, è stata venduta dalla famiglia Sordi nel 1996. Il nuovo proprietario l’ha restaurata con attenzione e scrupolo, conservano lo stile e gli ambienti originari, i mobili d’epoca, le statue e gli affreschi. Villa Corcos-Sordi era stata già ristrutturata dall’attore, che l’aveva ingrandita e aveva anche fatto costruire la spettacolare piscina panoramica, con acqua salata.

villa alberto sordi vendita
Villa Corcos-Sodi dal sito web di Engel&Völker (www.engelvoelkers.com/it-it)

La dimora, come si legge nell’annuncio di Engel&Völker, sorge su un terreno di 4000 mq, con un grande parco, e ha 1000 mq di superficie abitabile. Si sviluppa su quattro piani con torretta, ha due dépdendence indipendenti, un giardino rigoglioso e quattro posti auto. All’interno ha 10 camere da letto e 10 bagni. Ogni stanza ha mobili d’epoca e pregiate rifiniture, gli ambienti sono abbelliti da affreschi, anche i bagni sono eleganti.

Il piano seminterrato, che si trova al livello della piscina panoramica, ospita la sala da pranzo, la cucina, un ufficio, la sala del biliardo, una sala di rappresentanza e un bagno, oltre a locali per il personale e diversi vani tecnici. Mentre al piano terra si trova un ampio ingresso, una biblioteca con camino e due camere da letto con bagno privato. Sempre al piano terra, una grande  terrazza si affaccia sul mare e circonda parte di questo livello. Al primo piano si trova zona notte, composta da quattro ampie camere da letto e due bagni. Salendo ancora le scale, si arriva alla “Torretta”, occupata da un open space con bagno e impreziosita da terrazza panoramica a 360°.

L’ingresso di Villa Corcos-Sordi a Castiglioncello (Livorno)

Le due dépendance hanno entrambe una superficie di 90 mq. Una è immersa nel parco e si sviluppa su tre livelli, con il suo cancello d’accesso. Al piano seminterrato si trovano la lavanderia e locali pluriuso. Il piano terra ospita la zona giorno con una cucina, un salone e un bagno. Al primo piano, la zona notte ha due camere da letto e un bagno. L’altra dépendance, invece, si trova sotto la villa e ha un suo giardino. È costruita su un unico livello, con cucina, salone, bagno, lavanderia e due camere con bagno ensuite.

Il giardino di Villa Coircos-Sordi ha piante secolari, statue e diverse aree relax con vista mare, insieme alla grande piscina di acqua salata, con vista mozzafiato sul litorale. In quest’area si trovano anche bagni e spogliatoi. Da qui, si scende verso il mare, con accesso privato che porta a una zona di scogli riservata.

Insomma, per chi ha 6 milioni di euro è un investimento assicurato.

Sul sito web di Engel&Völker l’annuncio in dettaglio.

La costa di Castiglioncello dove si affaccia la villa di Sordi: sulla sinistra, parzialmente coperta, la Torre Medicea, a destra il Grand Hotel Villa Parisi e coperta dagli alberi Villa Corcos-Sordi.

villa alberto sordi
Castiglioncello, la costa davanti alla Torre Medicea (Adobe Stock)