Bimba paralizzata incontra il cane guida: il suo sorriso commuove il web

0
4

Le immagini di una bimba paralizzata che incontra per la prima volta il suo cane guida hanno fatto il giro del mondo e commosso il web.

La storia di Memphis Rose, bimba di 6 anni di West Palm Beach (Florida), è di quelle che toccano il cuore. La sua vita è cambiata radicalmente lo scorso 7 giugno, quando lo zio e la nonna la stavano accompagnando a casa in macchina. Purtroppo, infatti, i tre sono rimasti coinvolti un drammatico incidente automobilistico. Lo zio e la nonna sono morti sul colpo, mentre la piccola Rose è stata trasportata in fin di vita in ospedale.

Leggi anche ->Terribile incidente con un kite: bimba di 3 anni scaraventata in aria | VIDEO

I medici del St. Mary’s Medical Center hanno lottato duramente e le hanno salvato la vita. Rose, però, ha una lesione alla colonna vertebrale molto grave a causa della quale rimarrà paralitica a vita. Negli ultimi due mesi la bimba paralizzata è rimasta in ospedale per riprendersi e per fare riabilitazione. Il percorso prima del ritorno a casa è ancora lungo, ma nei giorni scorsi ha ricevuto una visita che le ha risollevato di certo il morale.

Leggi anche ->Tragico incidente stradale: muore una bimba di 9 anni nel foggiano

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Bimba paralizzata incontra il suo cane guida: le immagini commuovono il web

I medici e la famiglia, infatti, le hanno presentato Juliet, un cucciolo di Golden Retriever che in questi mesi verrà addestrato per diventare il suo cane di servizio. Tra la bimba paralizzata ed il cucciolo è stato amore a prima vista: Rose ha cambiato espressione e cominciato a sorridere di gioia, mentre Juliet le è saltata addosso ed ha cominciato a farle le feste. Il momento è stato documentato fotograficamente dall’associazione ‘Chasin a dream foundation‘, immagini che hanno letteralmente conquistato il web.

Felicissima anche la madre di Rose, la quale ha spiegato: “Mia figlia è sempre stata un’amante dei cani e da grande vuole diventare una veterinaria. Era così felice di incontrare Juliet che ha sfoderato il sorriso più luminoso di sempre, soprattutto quando le abbiamo detto che presto sarebbe stato il suo cane. E’ stato un momento magico dopo settimane orribili”.