Marche, giovane annega in mare: cadavere galleggia in acqua

Ancora una brutta vicenda avvenuta nelle ultime ore in Italia, precisamente nelle Marche: un giovane è annegato in mare. Vani i soccorsi

Annega salvare bambini

L’estate si avvia alla conclusione, ma non finiscono le brutte notizie provenienti direttamente dal mare. Nelle ultime ore un altro giovane è scomparso annegando sulla riviera del Conero tra San Michele e Le Due Sorelle nelle Marche. I soccorsi sono partiti subito dopo l’allarme lanciato con la presenza dell’eliambulanza del 118 e l’idroambulanza, ma sono stati vani visto che il giovane aveva già perso la vita.

Leggi anche –> 12enne annegata, l’accusa dei genitori: “L’hanno filmata invece di salvarla”

Leggi anche –> Taranto, bimbo di un anno e mezzo muore annegato a ferragosto

Marche, ancora una brutta notizia estiva

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Secondo le prime ricostruzioni la vittima è stata vista galleggiare, ma era già morto vicino la spiaggia dei Lavi. Subito sono partiti i soccorsi con il giovane che è stato portato al porto di Numana. I tentativi di rianimazione non hanno prodotto così effetti sul suo corpo, che già non rispondeva alle pratiche dei medici. Un’altra tragedia davvero incredibile avvenuta nell’estate italiana: è soltanto l’ultimo episodio in ordine di tempo.