Taranto, bimbo di un anno e mezzo muore annegato a ferragosto

0
5

Tragedia a ferragosto: un bambino di un anno e mezzo ha perso la vita affogando in piscina. Ancora non si conoscono i dettagli della vicenda.

guardia giurata uccide moglie

Una terribile tragedia è avvenuta ieri, durante la giornata di ferragosto 2020, a Palagiano, in provincia di Taranto, dove un bambino di appena 20 mesi è morto annegando in piscina. Il bimbo, originario di Massafra, è caduto all’interno della piscina di una villa privata, dove la sua famiglia stava trascorrendo la giornata. Ancora non si conoscono i dettagli dell’accaduto.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Matera, tragedia di Ferragosto: morta a 17 anni cadendo da un muretto

Taranto, bimbo affoga in piscina a Palagiano il giorno di ferragosto

Secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti, il bambino sarebbe sfuggito dall’attenzione dei genitori, riuscendo a salire da solo su di una scaletta alta poco meno di un metro. Da lì sarebbe caduto in acqua, dove è affogato. Tutti i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118 sono stati inutili, e il bimbo è morto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Palagiano e della Compagnia di Massafra.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

lodi omicidio suicidio