Caronia, la straziante lettera di Daniele Mondello a Viviana e Gioele

0
6

Caronia, la straziante lettera di Daniele Mondello a Viviana e Gioele. La dedica piena d’amore rivolta al figlio e alla compagna della sua vita nel giorno del 17esimo anniversario di matrimonio con la moglie.
Daniele Mondello

Una lettera e un video nei quali sono raccontati i momenti più belli della loro vita insieme. Questo è quanto Daniele Mondello ha deciso di trasmettere in esclusiva a NewsMediaset nel giorno dell’anniversario con sua moglie e a poche settimane dalla tragica scomparsa della sua famiglia.

Leggi anche –> Viviana Parisi, niente sangue in auto: la morte di Gioele è un giallo

Potrebbe interessarti anche –> Gioele Mondello, papà Daniele è sicuro: non l’ha ucciso Viviana

Leggi anche –> Morte Gioele, la svolta: trovate tracce di sangue nei boschi

Caronia, la lettera piena d’amore di Daniele Mondello a Viviana e Gioele

Sono trascorse solo alcune settimane da quella tragica mattina del 3 agosto, nella quale il piccolo Gioele scomparve assieme a sua madre Viviana Parisi. Molti sono ancora gli interrogativi su quanto possa essere accaduto alla compagna e al figlio di Daniele Mondello. Oggi, proprio quest’ultimo ha deciso di rivolgere una lettera a sua moglie e al piccolo Gioele, dando voce a tutto il dolore per la loro perdita.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

“Amore mio, oggi è il 30 agosto. Non un semplice giorno, ma il nostro giorno”, queste sono le parole con cui Daniele apre la sua lettera, proprio nel giorno nel quale ricorre il 17esimo anniversario di matrimonio con sua moglie. E prosegue ancora Mondello: “Quando penso a te, la parola che mi viene in mente è proprio amore. Dicevi sempre che ogni cosa nella vita va fatta con amore, non importa il risultato o i mezzi a disposizione ma il sentimento che metti dentro quello che fai”.

Un dolore profondo quello provato da Daniele, il dolore di un padre e di un marito che non si dà pace per la scomparsa dei propri cari e che lotta per comprendere la verità sulla scomparsa del piccolo e di sua moglie. “Amori miei”, prosegue ancora la lettera, “adesso non vi nascondo che ho davvero tanta paura, perché tutto ciò che fino a qualche giorno fa era normale, adesso non lo è più”. E la accorata conclusione recita infine: “Sento che siete accanto a me e mi date la forza per superare tutto questo. Tu e nostro figlio siete il mio ossigeno, il mio mondo, la mia vita. Mi mancate, vi amo. Con amore, Daniele”.
Daniele Mondello