Paolo Buonvino, chi è il compositore e direttore d’orchestra

0
5

Chi è è il compositore e direttore d’orchestra Paolo Buonvino: dagli esordi all’incontro con Battiato fino alla Notte della Taranta.

(screenshot video)

Classe 1968, originario della provincia di Catania, Paolo Buonvino è un apprezzatissimo autore di colonne sonore, musicista e compositore poliedrico. Si è diplomato in pianoforte presso il conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria.

Leggi anche –> Sharon Eyal, chi è la coreografa di Notte della Taranta 2020

Successivamente si iscrive al DAMS di Bologna, con indirizzo musicale, ma da lì a poco inizia la collaborazione come assistente musicale di Franco Battiato e successivamente compone la prima colonna sonora per “La Piovra 8”.

Leggi anche –> Darren Devaney: chi è il ballerino di Notte della Taranta 2020

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa sapere sul maestro Paolo Buonvino

All’epoca ha poco meno di trent’anni e da lì inizia anche un lungo sodalizio artistico con Gabriele Muccino, per il quale compone le colonne sonore di film come “Ecco Fatto”, “Come te nessuno mai”, “L’ultimo Bacio”, “Ricordati di me” e altre. Ha anche composto colonne sonore per altri grandi registi italiani, quali Michele Placido, Giovanni Veronesi, Paolo Virzì, Carlo Verdone, Sergio Rubini e altri.

Tra gli altri, c’è Nanni Moretti, con cui collabora realizzando la colonna sonora di “Caos calmo”, vincendo nel 2008 il “David di Donatello” e il “Nastro d’argento”. Nel 2009 riceve a Taormina il Nastro d’argento alla migliore colonna sonora con il film Italians di Giovanni Veronesi. Musicalmente, oltre che con il maestro Battiato, ha collaborato anche con Carmen Consoli, Jovanotti, Patrizia Laquidara, Elisa, Negramaro, Dolores’O Riordan. Nell’estate 2020 è il maestro dell’orchestra della Notte della Taranta, che si svolge a Melpignano per la prima volta senza pubblico.