Al Bano torna a parlare della figlia Ylenia: cosa è successo quando è scomparsa

0
5

Il cantante pugliese Al Bano è tornato a parlare della figlia Ylenia scomparsa nel 1994: ecco la sua confessione ai microfoni del settimanale Gente 

Al Bano

Ancora un ricordo che fa tanto male. Al Bano è tornato a parlare della figlia Ylenia scomparsa nel 1994 e così ai microfoni di Gente ha svelato alcuni retroscena davvero personali.

Leggi anche –> Al Bano Loredana Lecciso di nuovo felici: l’annuncio di Simona Ventura

Leggi anche –> Romina Power, il dolce messaggio per Ylenia: “Il mio cuore ancora ti cerca”

Il cantante ha spiegato il periodo di smarrimento di fronte ad una perdita di quel tipo: “Senza fede vivevo male, ero smarrito. Ho capito che stavo sbagliando: anche il buon Dio ha sacrificato il figlio sulla croce, chi ero io per avere una vita soltanto facile e privilegiata?”

Nel corso di questi lunghi anni lo stesso cantante ha avuto tre figli con Romina Power e altri due con Loredana Lecciso che si chiamano Jasmine e Bibo. Soltanto la figlia Cristel vive in Croazia, a Zagabria, insieme al marito e ai suoi due figli Kay e Cassia. Lo stesso Al Bano ha confessato: “Per il problema del coronavirus non viaggiano, ma non vedo l’ora rivederla insieme ai miei due nipoti”.

Al Bano, l’appello ai giovani per il Coronavirus

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Inoltre, lo stesso cantante pugliese ha parlato dell’emergenza Coronavirus ancora in atto in Italia e non solo: “Grazie a Dio sto bene nonostante la situazione sanitaria faccia ancora paura. Purtroppo in giro si vede tanta imprudenza e si leggono notizie che non si vorrebbero mai sentire”. La chiosa finale è arrivata facendo anche ad un appello ai giovani che non devono commettere errori.

Al Bano