Coronavirus, 215 casi nel Lazio: è record, superati numeri del lockdown

Record di casi di Coronavirus in un solo giorno nel Lazio: sono in tutto 215, superati ampiamente i numeri del lockdown.

(LAURENT EMMANUEL/AFP via Getty Images)

Anche oggi è destinato a crescere il numero di positivi al Coronavirus in Italia: probabilmente la Regione che conterà più contagi è il Lazio, con 215 casi emersi in 24 ore. Un numero così alto non lo si era registrato nemmeno durante il lockdown.

Leggi anche –> Coronavirus, OMS: la pandemia durerà minimo due anni

Il 61% dei casi sono da rientro, il 45% – pari a 97 casi – da rientro dalla Sardegna. Si tratta per lo più di persone giovani e asintomatiche, per cui l’invito è a restare in isolamento in attesa della negativizzazione.

Leggi anche –> Coronavirus, in Germania chiudono 100 scuole appena riaperte

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le indicazioni della Regione Lazio dopo record casi Coronavirus

(Tiziana Fabi/Getty Images)

L’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, ha chiarito: “In questa fase il tema non sono né le ospedalizzazioni, né le terapie intensive che sono assolutamente sotto controllo e non danno alcuna preoccupazione, ma bloccare tempestivamente le catene di trasmissione rintracciando gli asintomatici ed evitare che venga diffuso il virus in ambito familiare”.

Quindi ha aggiunto: “Rivolgo un appello ai giovani: fate attenzione soprattutto ai vostri familiari e alle persone più care e se siete in attesa dell’esito del referto è opportuno rimanere isolati e non avere frequentazioni. Non sentitevi invincibili, perché il virus è subdolo e può creare seri problemi a voi e i vostri cari”. L’invito dunque è quello a mantenere il distanziamento sociale all’interno dei nuclei familiari.