Focolaio al Billionaire: 6 positivi nel locale di Porto Cervo

Si è sviluppato un focolaio al Billionaire, fondato da Flavio Briatore: 6 positivi nel locale di Porto Cervo, 50 in quarantena.

(screenshot video)

Qualche giorno fa, era arrivato l’annuncio da parte di Roberto Pretto, amministratore unico Billionaire, dopo le norme ancora più stringenti di quelle nazionali promosse dal sindaco di Arzachena: “Abbiamo deciso che Billionaire Porto Cervo chiuderà a partire da oggi”.

Leggi anche –> Norme anti Covid-19: chiude Billionaire Porto Cervo – VIDEO

Nel comune della Costa Smeralda, c’erano stati 11 casi di positività al Covid-19, 4 in uno yacht e 7 nel territorio. Altre 10 persone erano state messe in quarantena. Per questo il primo cittadino era intervenuto. Ma adesso emerge che nello stesso Billionaire si sarebbe sviluppato un focolaio.

Leggi anche –> Paola Perego, il dramma del figlio in attesa di un tampone per il Coronavirus

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il focolaio di Coronavirus al Billionaire: i numeri del contagio

Nel locale fondato da Flavio Briatore, a quanto pare, ci sarebbero sei dipendenti e decine di persone in quarantena. Viene confermato all’Ansa che “una cinquantina di dipendenti del Billionaire sono in auto-isolamento dopo i casi di positività accertati su alcuni lavoratori stagionali, con i quali sono stati a contatto”. Si tratta di persone asintomatiche, come la stragrande maggioranza dei casi di questi giorni.

La conferma all’Ansa dei numeri del contagio al Billionaire viene data dall’ufficio stampa del locale. Insomma, dopo la chiusura anticipata, una nuova doccia fredda per il locale, che vede così interrotta nel mezzo la stagione estiva. Intanto,  il governatore della Regione Sardegna, Christian Solinas, replica alle accuse riguardanti i casi di rientro proprio dall’isola: “Non siamo un’isola di untori e non accetteremo il lockdown”.

Coronavirus Italia Briatore