Home Eventi Valle dei Templi all’alba: ultime occasioni di visita

Valle dei Templi all’alba: ultime occasioni di visita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:57
CONDIVIDI

Lo splendore della Valle dei Templi di Agrigento all’alba: ultime occasioni di visita per l’estate 2020.

Valle dei Templi di Agrigento, Tempio della Concordia (Adobe Stock)

Tra gli eventi culturali dell’estate uno di quelli di maggior successo è legato alle visite notturne alla meravigliosa Valle dei Templi di Agrigento. Uno spettacolo mozzafiato alla luce del giorno e ancora più suggestivo con l’illuminazione notturna e alle prime luci dell’alba.

Il Parco Valle dei Templi di Agrigento organizza visite in notturna all’area archeologica con ingresso poco prima dell’alba e spettacoli teatrali, tra danza e letture, che accompagneranno i visitatori in un’esperienza carica di emozioni e che ha già visto il tutto esaurito nei primi appuntamenti. Le visite rispettano le norme di sicurezza anti Covid.

Dopo gli appuntamenti intorno ai giorni di Ferragosto, rimangono ancora due occasioni da non perdere a fine agosto. Di seguito tutti i dettagli.

Leggi anche–> Mostre da visitare da Ferragosto in poi: le esposizioni più belle e imperdibili

Valle dei Templi all’alba: la visita

Immergersi nella straordinaria bellezza della Valle dei Templi di Agrigento è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita. L’estate e le vacanze offrono diverse occasioni di visita, anche con spettacoli, reading e performance. Tra le visite guidate organizzate dal Parco archeologico ci sono anche quelle in notturna e all’alba. Una proposta culturale nell’estate segnata dalla pandemia del nuovo coronavirus, in cui mai come in questo momento si ha bisogno di bellezza e di riscoprire le meraviglie del nostro territorio.

Lo spettacolo all’alba alla Valle dei Templi ha visto due diverse formule di incontri, alle 4.30 e alle 5.00, con percorsi guidati da archeologi e accompagnati da musica e danza e recital di frammenti dell’Iliade di Omero, in uno scenario davvero unico e in un’atmosfera suggestiva.

I primi appuntamenti, che si sono concentrati intorno al Ferragosto, e nei giorni immediatamente suggestivi, hanno avuto un eccezionale successo di pubblico. Chi desidera partecipare ha ancora due incontri imperdibili, il 23 e il 30 agosto.

valle dei templi
Valle dei Templi di Agrigento, Tempio di Giunone (iStock)

Il risveglio dell’umanità

23 agosto, dalle ore 4.30

Un appuntamento straordinario che al percorso guidato da archeologi esperti, coniuga i “quadri teatrali” curati da Gaetano Aronica e Giovanni Volpe che tra musica e danza muoveranno una compagine di circa 15 attori e musicisti.

Durante le visite-spettacolo, prodotte da CoopCulture, tra il Tempio di Giunone, le mura naturali dell’antica Akragas, raggiungendo il Tempio della Concordia, l’archeologia diventerà testimonianza viva. Una tribù di donne e uomini liberi che scende dal Tempio ad accogliere gli ospiti al sorgere del sole, attraverso le voci degli scrittori “eretici” del ‘900, Pier Paolo Pasolini, Leonardo Sciascia, Marguerite Yourcenar, Albert Camus, ma anche Vitaliano Brancati, per raccontare una storia disperatamente attuale.

L’Arte ha il dovere del coraggio, il compito di indicare strade che l’uomo, ottenebrato dal potere, non riesce più a scorgere: è questo il senso del nuovo percorso di visita de “Il Risveglio dell’Umanità“, un nuovo modello di visite che parte proprio dall’antico per leggere il moderno e il contemporaneo.

Costo biglietto: euro 20,00, ridotto euro 18,00 per Abbonati Parco e Under 25.

Iliade di Omero

30 agosto, alle ore 5.00

Sebastiano Lo Monaco, sotto il Tempio della Concordia, con frammenti dall’Iliade di Omero. Rivivranno il prode Ettore e il saggio Priamo, la tenace Andromaca e la bella Elena, e Paride, principe irruente che provoca una guerra per un’infatuazione. Tutta l'”Iliade” condensata in poco più di un’ora, senza perdere alcun quadro, alcuna scena, alcun personaggio, ma offrendo una visione di insieme attenta ai caratteri. Al termine dello spettacolo verrà offerta una speciale colazione a tutti i presenti. Si potranno degustare alcuni dei prodotti a marchio Diodoros, prodotti all’interno del Parco archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi come il miele, le mandorle, l’olio. La degustazione avverrà a Casa Barbadoro, casa colonica sotto il Tempio della Concordia

Costo biglietto: euro 13,00 (+ euro 2 prevendita), ridotto euro 11,00 (+ euro 2 prevendita) per Abbonati Parco.

I biglietti per gli eventi saranno disponibili fino ad esaurimento. Si consiglia l’acquisto online. Le visite rispettano le norme di sicurezza sanitaria di prevenzione dei contagi da Covid-19.

Per maggiori informazioni: https://www.parcovalledeitempli.it/events/lo-spettacolo-dell-alba-alla-valle-dei-templi/

Leggi anche –> Beni culturali: riaperture di siti archeologici, chiese e musei

Tempio della Concordia, Agrigento, Valle dei Templi (poudou99, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)