Sharon Stone: “Mia sorella ha Coronavirus, colpa degli imprudenti” – VIDEO

Il drammatico appello di Sharon Stone a usare la mascherina: “Mia sorella ha il Coronavirus, colpa degli imprudenti”.

Il mancato utilizzo di DPI per contenere il Coronavirus, a quanto pare, non è soltanto un problema che riguarda l’Italia. In diverse parti del mondo, oggi sembra chiaro che in molti stanno mollando la presa, lasciandosi andare a comportamenti che possono nuocere alla salute propria e altrui.

Leggi anche –> Discoteche chiuse, la Santanché: “Resto aperta ma non si balla” – VIDEO

Ne sa qualcosa la nota attrice americana, Sharon Stone, la quale ha rivelato la malattia della sorella, legata proprio a comportamenti tutt’altro che prudenti di altri persone. Mia sorella Kelly, che già soffre di lupus, ora ha il COVID-19. Questa è la sua stanza di ospedale”, scrive.

Leggi anche –> Discoteche chiuse | Linus attacca | ‘Chi le ha riaperte era ubriaco?’

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Quindi lancia l’accusa, che è ben determinata: “È colpa di qualcuno di voi che non indossava la mascherina. Lei non ha un sistema immunitario. L’unico posto in cui si era recata è la farmacia. Nel suo stato non vieni sottoposto a test, a meno che non presenti sintomi e comunque devi attendere cinque giorni per sapere i risultati. Potreste affrontare questa stanza da soli? Indossate la mascherina! Fatelo per voi stessi e per gli altri. Per favore”. L’appello dell’attrice è stato accolto da diversi suoi colleghi, come Alyssa Milano, che le ha manifestato solidarietà.