Home News Video Discoteche chiuse, la Santanché: “Resto aperta ma non si balla” – VIDEO

Discoteche chiuse, la Santanché: “Resto aperta ma non si balla” – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:28
CONDIVIDI

La senatriche Daniela Santanché va controcorrente rispetto alle discoteche chiuse: “La mia resta aperta ma non si balla”.

La chiusura delle discoteche da parte del governo, per provare a contenere la risalita di contagi da Coronavirus nel nostro Paese, sta provocando un vespaio di polemiche. Va detto che gran parte dell’opinione pubblica si è schierata apertamente contro tale chiusura.

Leggi anche –> Discoteche chiuse | Linus attacca | ‘Chi le ha riaperte era ubriaco?’

Ma c’è chi – come la senatrice Daniela Santanché – si schiera contro questo provvedimento: “Volevano trovare un perfetto capro espiatorio simbolico. Ed ecco le discoteche. Il bello è che però non sono chiuse. Non si potrà ballare. Ma le discoteche resteranno aperte. La mia discoteca resta aperta”.

Leggi anche –> Discoteche chiuse | Ministero della Salute | ‘Luoghi ideali per il virus’

(screenshot video)

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

discoteche chiuse

Per Daniela Santanché, quello messo in atto dal governo è un “provvedimento acchiappa-voti”, ovvero “una misura diversiva”. La senatrice, nel corso della sua intervista rilasciata a Tpi, si dice dispiaciuta come parlamentare, come esercente di una discoteca, e soprattutto “come madre”. Oltre alla chiusura delle discoteche, è stato predisposto l’obbligo di indossare la mascherina tra le 18 e le 6 del mattino nei luoghi ove non è possibile il distanziamento sociale, anche all’aperto.

discoteche chiuse