Versilia: trovato morto in auto un noto primario

0
6

Trovato morto in auto un noto primario, Stefano Buzzigoli: ucciso da malore responsabile del reparto di Anestesia in Versilia.

(screenshot video)

Sarebbe stato un malore la causa del decesso di Stefano Buzzigoli, storico responsabile del reparto di Anestesia e rianimazione dell’ospedale Versilia. Il medico sin dal 2003, anno dell’apertura, ha guidato il reparto diventandone perno irremovibile.

Leggi anche –> Bambina morta | travolta a 11 anni da auto pirata fuori casa

Il noto medico aveva 68 anni ed è stato trovato privo di vita nella sua auto a Piano di Mommio, nelle prime ore di stamattina. La notizia del suo decesso si è sin da subito diffusa in tutta la zona e in particolare nel nosocomio dove prestata servizio.

Leggi anche –>Frana Valtellina | massa di detriti travolge auto | 3 morti tra cui una bimba

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il cordoglio per la morte del primario in Versilia

Grandi il senso di sgomento, ma anche il dolore per quanto accaduto al primario. “Ricordiamo di lui la passione, la competenza e l’umanità che giornalmente metteva a disposizione dei pazienti, dei collaboratori e dei colleghi, punto di riferimento anche per tutta l’azienda”, scrive in una nota la direzione aziendale dell’Asl Toscana Nord Ovest.

Tantissimi sono in queste ore i messaggi di cordoglio che arrivano per la dipartita del primario Buzzigoli. Tra questi, c’è quello dell’onorevole di Fratelli d’Italia, Riccardo Zucconi, il quale parla di “un medico esemplare di cui ricordiamo le qualità umane e professionali, emerse anche negli ultimi mesi durante l’emergenza Coronavirus”.