Lutto nel mondo della politica: morto in un incidente Massimo Bossi

0
5

L’ex vicesindaco di Gallarate, Massimo Bossi, è morto nelle scorse ore in seguito ad un incidente occorso mentre era in vacanza.

Ieri notte è giunta la notizia che Massimo Bossi, politico che ha ricoperto il ruolo di vicesindaco di Gallarate, è stato trovato morto. Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell’accaduto, l’uomo sarebbe stato colto da un malore mentre faceva delle immersioni subacquee.

Leggi anche ->Morto Marco Caria, lutto gravissimo: “Resterai sempre con noi”

Bossi si trovava in vacanza con la famiglia a Torre Ovo, località in prossimità di Manduria sul litorale ionico. Ieri pomeriggio era uscito a bordo di una piccola imbarcazione proprio per effettuare delle immersioni in solitaria. Il suo corpo privo di vita è stato trovato ieri sera a largo della costa salentina.

Leggi anche ->Grave lutto per Carlo Conti, se ne va l’amico di una vita

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Morto Massimo Bossi, chi era

Nato il 4 luglio del 1958, Massimo Bossi era un imprenditore che aveva intrapreso anche la via della politica con Forza Italia. In passato è stato anche vicesindaco di Gallarate e alle  amministrative del 2011 si era candidato come sindaco ma aveva perso la battaglia politica con Edoardo Guenzani. Il ruolo di sindaco l’aveva ricoperto per tre mesi, pro tempore, proprio prima delle elezioni. Nell’ultimo periodo aveva preferito non candidarsi più nonostante fosse un esponente di spicco di Forza Italia.