Incidente stradale: morto il calciatore Adriano Perotti

Morto per le conseguenze di un drammatico incidente stradale il calciatore di calciotto, Adriano Perotti: aveva 21 anni, gravi le amiche.

(Facebook)

Un drammatico incidente stradale è costato la vita a un ragazzo di 21 anni, Adriano Perotti. Il calciatore è deceduto domenica pomeriggio a Roma, dopo un grave incidente sul Gra, a bordo di una Smart. Nel veicolo viaggiavano anche due sue amiche, che sono in prognosi riservata.

Leggi anche –> Lutto nel mondo della politica: morto in un incidente Massimo Bossi

Il ragazzo, giunto in condizioni disperate al Policlinico di Tor Vergata, è deceduto poco dopo il ricovero. Non è del tutto chiara la dinamica dello schianto, che è avvenuto in piena notte, tra sabato e domenica. Inutili i tentativi di salvare la vita ad Adriano Perotti.

Leggi anche –> Simon Cowell, terrificante incidente: “1 cm più in là e sarebbe rimasto paralizzato” – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il dramma di Adriano Perotti, morto nell’incidente

Commosso il ricordo sui social della squadra con cui Adriano Perotti giocava a calciotto, ovvero il San Saba Calcio a 8: “Come potersi dare una spiegazione,come convincere chi resta ad andare avanti. Il nostro dolore è talmente grande e incommensurabile che ora come ora non conta più nulla se non questo”. Il club si stringe attorno al dolore dei familiari e di tutti quelli per cui Perotti “non era solo un compagno con cui lottare in campo, ma un fratello, un cugino con cui battagliare nella vita”.

Prosegue la nota di cordoglio della società: “Il SSC8 farà qualsiasi cosa per tutti loro, perché le famiglie vere si stringono ancora di più quando colpite da un dolore così grande. Tutto ora ha meno senso, tutto ora perde di significato. La nostra ferita è e rimarrà per sempre aperta. Adriano Perotti è e rimarrà per sempre il nostro numero 21”. Tifoso della Lazio, il giovane calciatore scomparso risiedeva ad Acilia.