Enzo Biagi, il dolore atroce per la morte della figlia Anna a soli 47 anni

0
8

La morte della figlia Anna, all’età di soltanto 47 anni, è stato il colpo più duro in assoluto nella vita del giornalista Enzo Biagi.

Enzo Biagi è stato uno dei giornalisti più acclamati d’Italia. Nel corso della sua vita ha però dovuto aver a che fare con un lutto devastante. Nel 2003 è mancata una delle sue adorate figlie, Anna Biagi. Il dolore ha sconvolto l’uomo in maniera profonda, lasciando in lui una cicatrice indelebile impossibile da sanare, che l’accompagnato per il resto dei suoi anni.

Leggi anche->Enzo Biagi, chi era la moglie Lucia Ghetti: una vita insieme spezzata dal dolore

Il tragico evento è accaduto in data 28 Maggio 2003. Anna Biagi, la figlia di Enzo, è deceduta in seguito ad un terrificante malore. Il padre, reduce da non molto tempo dalla scomparsa anche della moglie, ne è rimasto distrutto. La perdita di un figlio è un evento al quale nessun genitore dovrebbe mai assistere. Vediamo insieme che cosa è accaduto ad Anna e che cosa è successo dopo.

Leggi anche->Enzo Biagi, chi era il famoso giornalista italiano: carriera e curiosità

Anna è deceduta all’età di soltanto 47 anni, e l’annuncio di cronaca è stato allora divulgato tramite un articolo su Repubblica. A portarla via sono state le conseguenze di un ictus, che non le ha lasciato scampo. La donna è morta nella città di Milano, presso l’ospedale San Paolo all’interno del quale era stata ricoverata in seguito al grave malore.

Leggi anche->Sandro Petrone, l’ultimo messaggio del giornalista morto – VIDEO

Era la più piccola di tre splendide figlie, Anna, e nell’ultimo periodo della sua vita pare non abbia goduto di splendida salute. Sembrerebbe infatti che sia stata ricoverata in reparto di rianimazione a Lavagna, in Liguria, per poi essere trasferita in un ospedale più attrezzato. La donna si era sentita male il 3 Maggio, mentre stava trascorrendo una serena vacanza presso Sestri Levante, una località in provincia di Genova.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Anna, figlia di Enzo Biagi: chi era la donna

La terzogenita del famoso giornalista italiano Enzo Biagi, è deceduta all’età di 47 anni, lasciandosi alle spalle un immenso dolore. Anna Biagi era mamma di due figli, Pietro e Marina, i quali al momento del tragico avvenimento avevano soltanto 18 e 14 anni. A piangerne la scomparsa, oltre al padre e ai figli, fu anche il marito Paolo Rubi.

Appassionata di moda per bambini ed esperta in pubbliche relazioni, Anna era benvoluta da chiunque la conoscesse. Al suo funerale, che ha avuto luogo a Pianaccio, il paese natale di Enzo, erano presenti anche le due sorelle ed il padre. Quest’ultimo, completamente devastato, non si è più ripreso del tutto dal drammatico evento.