Home News Spagna sotto choc: il re Juan Carlos lascia il Paese

Spagna sotto choc: il re Juan Carlos lascia il Paese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:04
CONDIVIDI

Juan Carlos, re emerito di Spagna, lascia il Paese dopo le inchieste giudiziarie: la decisione è stata annunciata poco fa al suo erede Felipe.

(Carlos Alvarez/Getty Images)

Il re emerito di Spagna Juan Carlos lascerà il palazzo della Zarzuela: la decisione è stata annunciata poco fa al suo erede Felipe, che dal 2014 siede al suo posto sul trono di Spagna. Si tratta di un fatto davvero sconcertante per il Paese.

Leggi anche –> Nuovo Re di Spagna: oggi Felipe riceverà la Corona 

Juan Carlos di Spagna ha deciso oggi di trasferirsi all’estero, dopo le inchieste giudiziarie che lo hanno visto indagato. Infatti, da qualche tempo è accusato per presunta evasione fiscale in patria e in Svizzera. Lascia il Paese in un momento difficile, per le note vicende legate alla diffusione del Coronavirus.

Leggi anche –> Disastro Genova, morto lo chef cileno che aveva trovato fortuna in città

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La decisione di Re Juan Carlos: lascio la Spagna

(Carlos Alvarez/Getty Images)

La sua “decisione ponderata di lasciare la Spagna” arriva prima della “ripercussione pubblica” delle notizie sui suoi conti all’estero al fine di “di contribuire” al che suo figlio possa svolgere il suo ruolo di capo di stato con “la tranquillità e la calma” che la sua posizione richiede, secondo la lettera rilasciata dalla Casa del Rey. La nota non spiega in quale paese vivrà il re emerito Juan Carlos d’ora in poi, né in quale momento lascerà il palazzo di La Zarzuela, dove risiede da 58 anni.

Infine, Juan Carlos I non perderà il titolo onorifico di re, che gli è stato concesso da un decreto reale del giugno 2014, pochi giorni prima della sua abdicazione. Felipe VI ha trasmesso a suo padre il “sincero rispetto e gratitudine per la sua decisione”, desiderando “sottolineare l’importanza storica del regno di suo padre, come eredità e lavoro politico e istituzionale al servizio della Spagna e della democrazia”. Re Juan Carlos, fa sapere il suo legale, resta comunque a disposizione dell’autorità giudiziaria per le indagini che lo riguardano.

Felipe VI nuovo re di Spagna