Un asteroide da “migliaia di miliardi”: sensazionale scoperta nello spazio

L’asteroide 1986DA potrebbe valere fino a 10 mila miliardi di sterline: la britannica Asteroid Mining Corporation spera di lanciare una “missione mineraria” entro il 2027.

Un asteroide che si ritiene possa valere fino a 10mila miliardi di sterline è stato scoperto nello spazio, e una società con sede nel Regno Unito ha grandi progetti di attività attrattive. La Asteroid Mining Corporation infatti a far avanzare il progresso umano e la civiltà favorendo una Terza Rivoluzione industriale, e gli asteroidi minerari fanno parte del suo piano per realizzarla.

Leggi anche –> Asteroidi pericolosi per la Terra | ‘Sono almeno un milione’ 

Leggi anche –> Asteroide in arrivo | il 24 giugno il transito più vicino del secolo 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’asteroide che può renderci miliardari

Mitch Hunter-Scullion, 25 anni, ha fondato la Asteroid Mining Corporation nel marzo 2016, subito dopo aver completato una tesi di laurea universitaria su “Il caso dell’estrazione di asteroidi: analisi dei vantaggi economici e politici che si possono ottenere dalle miniere nello spazio”. Il giovane si è appassionato all’argomento studiando Relazioni internazionali e Storia alla Liverpool Hope University e ora punta con la sua azienda a sfruttare la “più grande opportunità economica nella storia umana”.

“Le risorse della Terra sono limitate – dichiara Mitch Hunter-Scullion, citato dal Daily Star -. La domanda degli esseri umani è invece illimitata. Le risorse spaziali consentiranno secoli di crescita economica sostenibile. Il cielo non è il limite”. Già in passato gli asteroidi sono stati soprannominati “miniere d’oro volanti” per via del valore dei metalli contenuti al loro interno e il sito Web della Asteroid Mining Corporation annuncia: “Abbiamo tutte le intenzioni di vivere tra i primi cittadini ​​dello spazio”. Ora la società ha scoperto Asteroid 1986DA (1 km di diametro e un’altissima concentrazione di platino), tra i più promettenti che siano stati scoperti nello spazio, e spera di lanciare una missione entro il 2027. Ma sarà solo l’inizio: potrebbero esserci miliardi di asteroidi simili…

EDS