Home Dove, come e quando Consigli e suggerimenti per viaggiare in sicurezza in questo periodo

Consigli e suggerimenti per viaggiare in sicurezza in questo periodo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:35
CONDIVIDI

In questi mesi viaggiare è diventato più complesso per via delle norme anti-contagio e per le misure di sicurezza emanate dai Governi di tutti i Paesi afflitti dalla pandemia. Per questo è stato concesso di farlo solamente a persone che dovevano ricongiungersi con i propri cari o che avevano necessità di lavoro.

coronavirus

Al momento possiamo viaggiare all’interno delle Regioni Italiane in modo da non rinunciare alle tanto attese vacanze estive, ma bisogna rispettare delle norme anti contagio stabilite dal governo e dalle singole regioni; mentre per i viaggi a lungo termine e fuori l’UE bisogna informarsi sulle particolari norme da seguire oltre ad alcune buone pratiche di comportamento che ci mettono al sicuro da spiacevoli situazioni.

In questo articolo ti daremo consigli e suggerimenti per affrontare i tuoi prossimi viaggi in sicurezza e tranquillità.

Assicurazione per te e per il bagaglio

Se prima la polizza viaggio era considerata non sempre necessaria, oggi non è più così proprio perché sono cambiate le condizioni e le regole per viaggiare. Ora più che mai le polizze sono essenziali per assicurarsi salute e protezione durante tutta la durata del viaggio, specialmente per quelli a lungo termine e a parecchi chilometri da casa.

È importante affidarsi a compagnie assicurative come AIG per stipulare una buona assicurazione viaggio ed essere coperti in caso di annullamento del viaggio, furto e smarrimento del bagaglio oltre alle eventuali spese mediche e richieste di assistenza. L’assicurazione è fondamentale proprio per evitare spiacevoli conseguenze che, di per sé, sono imprevedibili e non dovrebbe mai mancare vista l’incertezza del periodo che stiamo vivendo.

Non mettere a rischio gli altri

Un viaggiatore modello deve sempre avere rispetto dei compagni di viaggio e del posto in cui arriva e, soprattutto in questi mesi, la sicurezza nostra e quella degli altri deve diventare una priorità. Se sei consapevole di essere stato in posti a rischio e hai manifestato sintomi strani dovresti consultare il medico prima di partire. Questo eviterà problemi a te e alle persone che entreranno in contatto con te durante il viaggio.

Quindi per evitare il ripetersi di nuovi focolai di contagio basta avere la certezza di essere in salute prima di partire. Per evitare contagi una volta giunti a destinazione continua a seguire le norme di sicurezza che ormai conoscerai a memoria e che riguardano la distanza, l’igiene e la frequentazione di luoghi affollati, In fondo basta davvero poco, non credi?

Prenota in anticipo e pianifica ogni spostamento

Infine sarà di grande utilità pianificare gli spostamenti, annotarli con cura e prenotare con anticipo dove è necessario. Bar, locali, ristoranti e servizi al pubblico come dentisti, parrucchieri ed estetisti sono già obbligati a prendere nota delle persone che accolgono mediante le prenotazioni e le autocertificazioni da firmare all’ingresso.

Quindi evita di presentarti presso esercizi pubblici senza prenotazione e per una maggior sicurezza, tieni traccia dei tuoi spostamenti. Non dimenticare di portare sempre con te i tuoi documenti, la protezione per le tue vie respiratorie ed un gel per igienizzare le mani!