Home News Marito uccide moglie davanti ai figli: brutale omicidio sotto effetto dei farmaci

Marito uccide moglie davanti ai figli: brutale omicidio sotto effetto dei farmaci

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:16
CONDIVIDI

Un padre di famiglia ha ucciso la moglie davanti ai loro figli. Le cause dell’efferato omicidio sono da ritrovare nella psicosi indotta dai farmaci.

Amanda Harris, di 36 anni, era preoccupata per il suo partner Daniel Eckersley, 38 anni. Da quando l’uomo aveva avuto un infortunio al ginocchio durante il lavoro, stava assumendo degli antidolorifici che, però, non sembravano riuscire a liberarlo dal dolore. L’uomo, pertanto, ha iniziato ad assumere dosi superiori a quelle raccomandate e a mischiare i farmaci con gli antidepressivi e l’alcol.

Leggi anche -> Filottrano: omicidio-suicidio, marito e moglie morti in casa

Secondo Amanda, il comportamento di suo marito stava diventando più erratico e preoccupante. La donna stava insieme a Daniel Eckrsley da 17 anni e i due insieme avevano tre figli, di 9, 5 e un anno e vivevano vicino Melbourne, in Australia. A seguito del suo incidente, l’abuso di alcol e farmaci di Daniel è diventato fuori controllo, facendo crescere le preoccupazioni della sua partner. I suoi sbalzi emotivi erano sempre più frequenti, stava sviluppando una forte paranoia che lo portava a pensare che i loro vicini li stessero spiando. Amanda portò suo marito da un dottore, ma secondo il medico l’uomo non costituiva un pericolo per sé stesso o per gli altri.

Leggi anche -> Omicidio Luca Sacchi | 4 anni a Giovanni Princi per droga

L’efferato omicidio della moglie

Un giorno, però, le cose hanno preso una piega inaspettata quando Daniel ha preso un martello e ha iniziato a distruggere la loro casa, spaccando mobili e buttando via tutto il cibo che, nel suo stato paranoico, riteneva fosse avvelenato. Poi, l’impensabile: Daniel ha colpito con un coltello Amanda. Il loro bambino più grande ha provato a intervenire ma Daniel lo ha cacciato via e ha pugnalato più volte sua moglie. In seguito è scappato dalla scena del delitto con i suoi figli e il cane tentando di dare fuoco alla casa. Ore dopo, è stato trovato e ha ammesso di aver ucciso sua moglie durante un’episodio psicotico che lo aveva portato a credere che Amanda volesse avvelenarlo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!