Home News Padre uccide figlia | lei era stata stuprata restando incinta

Padre uccide figlia | lei era stata stuprata restando incinta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:10
CONDIVIDI

Subisce una violenza carnale e finisce con l’aspettare un bambino, ma un padre uccide figlia. Per lui, la colpa era della ragazza.

padre uccide figlia
Un padre uccide figlia in India a seguito di uno stupro subito Foto dal web

Padre uccide figlia dopo avere scoperto che quest’ultima era incinta. Ma un altro aspetto orribile è rappresentato dal fatto che la adolescente aveva subito uno stupro. E che il papà ne fosse consapevole. Nonostante ciò, lui l’ha strangolata con la ferma intenzione di ammazzarla.

LEGGI ANCHE –> Il papà ammazza la figlia | lei torna a casa in ritardo e lui la ammazza

La sfortunata ragazza aveva 17 anni. L’orribile vicenda è accaduta in India, nel villaggio di Monatoli, area a nord-est del Subcontinente. Suo padre l’ha uccisa per preservare l’onore di famiglia. La polizia lo ha arrestato, confermandogli che lei era stata violentata. Lei viveva con i nonni e proprio quest’ultimi avevano scoperto la gravidanza in corso, dopo averla portato in ospedale. L’uomo ha ucciso la figlia all’alba, mentre lei dormiva. Poi agli altri ha detto che era stato un suicidio e che lui stesso aveva già provveduto a seppellirla. Ma ben presto la verità è emersa. La polizia aveva saputo dal personale medico dell’ospedale che era stata ricoverata una ragazza. Indagando sulla morte della 17enne, si è scoperto che le due persone coincidevano.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Monaco uccide donna | lei era incinta | un tempo stavano insieme

Padre uccide figlia, lui prova a nascondere le prove così

A seguito di un test, il medico legale ha anche prelevato del dna dal feto, per aiutare le autorità a rintracciare lo stupratore. Solamente due settimane fa, sempre in India, una 14enne era stata assaltata da due uomini che volevano abusare di lei. Vedendo che la ragazzina resisteva e lottava, i due le hanno dato fuoco, facendola morire fra atroci sofferenze. In ospedale, prima di spirare, la giovanissima ha saputo indicare i nomi dei due violentatori. Secondo una statistica del solo 2016, sono ben 40mila i casi di stupro avvenuti in India. Il governo locale, sotto pressione dell’opinione pubblica, ha finalmente inasprito le pene contro gli stupratori nel 2018, istituendo in particolare la pena di morte nei confronti dei recidivi e di chi abusa di bambini di età inferiore ai 12 anni.

LEGGI ANCHE –> Marito uccide moglie | la ammazza in crociera e getta il corpo dalla nave