Home News Lutto nella musica, morto il famoso deejay Steve Sutherland

Lutto nella musica, morto il famoso deejay Steve Sutherland

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:55
CONDIVIDI

Il mondo della musica ha perso un altro dei suoi più celebri interpreti: lo storico deejay britannico Steve Sutherland è morto nelle scorse ore.

Gli amanti delle serate R&B, Hip Hop e Grime (sottogenere della musica elettronica) di certo hanno ascoltato in più occasioni i suoi mixtape e i live delle sue serate. Chiunque amasse ballare e ascoltare la black music a Londra riconosceva in Steve Sutherland uno dei dj più importanti dell’intero panorama musicale della capitale britannica. I fan saranno addolorati nel sapere che il noto artista è deceduto nelle scorse ore per cause al momento sconosciute.

Leggi anche ->Morto Dj Never Milesi, lutto nel mondo della musica

Cresciuto con la passione per la musica e le serate nei club (a Londra c’è una vera e propria cultura del piccolo locale di genere), Steve ha cominciato la sua carriera come deejay quando era poco più che un adolescente e presto è diventato un punto di riferimento nell’ambiente. Negli anni ’90 era già considerato uno dei migliori in circolazione, ma è stato agli inizi dei 2000 che sono giunti i primi riconoscimenti della critica. Sutherland è stato infatti nominato per ben 4 volte “Best Club Dj” ai MOBO Awards.

Leggi anche ->Morto Bob Kulick: il mondo della musica in lutto per il chitarrista dei Kiss

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Morto Steve Sutherland, l’omaggio di Trevor Nelson

Tra i primi a commentare la triste scomparsa di Steve Sutherland è stato il noto presentatore radiofonico Trevor Nelson. La storica voce di ‘BBBCR2’ ha infatti scritto sul proprio profilo Twitter questo toccante omaggio: “Ho appena sentito la triste notizia di un’altra grande perdita per la black music britannica. Condoglianze alla famiglia di Steve Sutherland che ho incontrato e con il quale ho collaborato per la prima volta 30 anni fa al Kensigton Roof Garden… Riposa in pace”.

Ai tanti messaggi di cordoglio giunti in queste ore si è aggiunto anche quello della MOBO Awards, nel quale si legge: “Siamo profondamente rattristati nel sentire la notizia della morte del Dj Steve Sutherland. Il suo contributo alla black music inglese non sarà mai dimenticato”.