Lorenzo Amoruso, chi è l’ex fidanzata Giulia Montanarini: età, foto, carriera

Giulia Montanarini è un’ex tronista, ex letterina ed ex “fiamma” di Lorenzo Amoruso: ecco tutto quel che c’è da sapere su di lei. 

Giulia Montanarini è nota alle cronache soprattutto come attrice e showgirl, dati i trascorsi da tronista e letterina, ma ha anche un passato da brillante nuotatrice. Conosciamola più da vicino.

Leggi anche –> Giulia Montanarini: l’ex tronista incinta a 44 anni – VIDEO 

Leggi anche –> Lorenzo Amoruso: chi è l’ex calciatore, Manila Nazzaro e Temptation Island

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Giulia Montanarini

Giulia Montanarini è nata a Roma il 13 febbraio 1976. Da giovanissima ha praticato nuoto a livello agonistico per quasi otto anni, riuscendo anche a stabilire un nuovo record mondiale nel 1993 durante i Campionati europei e mondiali di nuoto per salvamento. Dopo di che ha iniziato a lavorare nel campo della moda, sfilando per diversi anni come modella e comparendo in alcune pubblicità televisive e su carta stampata (Gran Biscotto Rovagnati, Omnitel, Oppio Jeans della Chiarugi, solo per ricordare i brand principali). Nel 1994 ha partecipato a Miss Italia e nel 1996 ha vinto il titolo di Miss Ragazza Vip 1996, nel concorso di bellezza organizzato dal settimanale Vip della Piscopo Editore.

Nel 1999 Giulia Montanarini è entrata a far parte del primo gruppo di Letterine del gioco-quiz preserale di Canale 5, Passaparola, condotto da Gerry Scotti. Nello stesso anno ha fatto parte del corpo di ballo di Ciao Darwin sullo stesso canale. Nel 2000 è una delle “spintarelle” della trasmissione Mediaset Beato tra le donne e successivamente in Rai ha fatto parte del corpo di ballo di Carramba che fortuna su Rai 1. Diversi anche i suoi impegni a teatro: nel 2001 con la compagnia del Bagaglino per Tutte pazze per Silvio (regia di Mario Castellacci e Pier Francesco Pingitore) e l’anno seguente, sempre con il Bagaglino, è stata una delle prime ballerine (insieme a Pamela Prati, Angela Melillo e Ramona Badescu) di Marameo (Canale 5), trasmissione che le assicura grande popolarità. Sempre nel 2002 ha recitato nel film Per finta e per Amore di Marco Mattolini con Remo Girone.

Nella stagione 2003-04 Giulia Montanarini ha presentato su Rai 2 Compagni di scuola, insieme a Pino Insegno e Antonella Mosetti, e nello stesso periodo è stata chiamata nel cast de Il paradiso all’improvviso, di Leonardo Pieraccioni, e di Natale in India, regia di Neri Parenti con Massimo Boldi e Christian De Sica, usciti al cinema in contemporanea pochi giorni prima del Natale 2003, con ottimi incassi. Nella primavera del 2005 ha partecipato alla seconda edizione del reality La fattoria su Canale 5, venendo però eliminata nel corso della semifinale con il 78% dei voti. Quell’anno ha anche posato insieme ad altre 12 showgirl (Eleonora Daniele, Anna Safroncik, Denny Méndez, Antonella Mosetti, Miriana Trevisan, Benedicta Boccoli, Elisabetta Gregoraci, Janet De Nardis, Roberta Faccani, Elena Barolo, Antonella Elia, Angelica Russo) per il calendario Woman for Planet 2006, realizzato dal fotografo Enrico Ricciardi e venduto in allegato alla rivista lifestyle GOO!, i cui proventi sono stati in parte devoluti all’associazione ambientalista forPlanet.

Nel 2008 Giulia Montanarini ha posato per un calendario sexy, e nel 2011 ha partecipato a Uomini e donne su Canale 5 sia nell’edizione primaverile che in quella autunnale nel ruolo di tronista. Nell’estate 2012 ha preso parte a Blu Blu Beach, reality show in onda sul canale La3 di Sky Italia. A settembre 2012 è tornata in televisione recitando in SPA, una sit-com diretta e prodotta da Gianfranco Nullo trasmessa su Italia 1 e Italia 2, e il 17 febbraio 2013 ha partecipato alla puntata domenicale di Avanti un altro!. Per quanto riguarda la vita privata, Giulia Montanarini si è sposata nel 2000, ma dopo 4 anni si è separata dal marito. E’ poi convolata con il centrocampista del Monza Luisito Campisi, che ha però lasciato poco dopo. Stessa sorte, come noto, è toccata a Lorenzo Amoruso.

EDS