Home Idee di viaggio Vacanze estate 2020: le migliori spiagge di Ischia

Vacanze estate 2020: le migliori spiagge di Ischia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:01
CONDIVIDI

L’isola verde della Campania è uno dei più importanti centri turistici della regione Campania. Scopriamo insieme quali sono le migliori spiagge di Ischia che meritano assolutamente una visita. 

Vacanze estate 2020 ad ischia

Non molto lontana dal Golfo di Napoli, Ischia è, insieme a Capri, la più famosa isola dell’arcipelago partenopeo. Però, una delle differenze più importanti tra le due isole è che Ischia è molto più accessibile rispetto a Capri, dove invece i prezzi degli alloggi e della movida sono – per la maggior parte degli italiani – praticamente inaccessibili.

Ma chi dice che prezzi più accessibili siano sinonimo di bassa qualità? L’isola di Ischia, infatti, offre a chi la visita un mix tra cultura, storia, natura e naturalmente una costa meravigliosa. Pronti a scoprire quali sono le sue migliori spiagge?

La spiaggia di Cartaromana tra le migliori spiagge di Ischia

le migliori spiagge di Ischia: la spiaggia di Cartaromana
La spiaggia di Cartaromana, una delle migliori di Ischia (Adobe Image)

Innanzitutto è di vitale importante sapere che dalla spiaggia di Cartaromana si gode di uno dei migliori panorami dell’isola.
Situata tra il Castello Aragonese e la scogliera di Sant’Anna, sulla spiaggia di Cartaromana è possibile fare il bagno in mare anche d’inverno grazie alle sorgenti calde naturali che sgorgano sulla riva.

Arrivare in questo paradiso immerso nel verde è molto semplice. Basterà prendere un taxi boat da Ischia Ponte che in pochi minuti vi porterà a destinazione, o è possibile arrivarci anche a piedi.
Dopo aver attraversato un sentiero fatto di tanti scalini in pietra lavica, vi troverete su questa meravigliosa spiaggia poco frequentata caratterizzata da sabbia fine e mare cristallino.

Leggi anche -> Vacanze estate 2020 ad Ischia, l’isola campana sommersa nel verde

La spiaggia di Marina dei Baronti

Spiaggia di Marina dei Baronti: le migliori spiagge di Ischia
Spiaggia dei Baronti (Adobe Image)

Tra le migliori spiagge di Ischia troviamo anche Marina dei Baronti. Suddetta spiaggia si estende per 3 km ed è raggiungibile attraverso una suggestiva strada panoramica che parte da Barano e scende verso il mare. Un altro modo altrettanto suggestivo per raggiungere la spiaggia è il boat-taxi che parte dal pittoresco porto di Sant’Angelo.

Ricca di sorgenti termali, bacini naturali e fumarole, la spiaggia dei Baronti è la più grande dell’isola. Tuttavia non è sicuramente la migliore opzione se ciò che state cercando è relax e stare lontani dalle agglomerazioni, in quanto – essendo essa una delle spiagge più famose di Ischia – è molto frequentata durante l’estate.

Le migliori spiagge dell’isola verde della Campania: il Lido di Ischia

Lido di Ischia tra le migliori spiagge di Ischia
Lido di Ischia tra le migliori spiagge dell’isola (Adobe Image)

Questa incantevole zona dell’isola si trova a due passi dal centro ed è costituito da diverse spiagge sabbiose intervallate da rocce e pini. Qui la spiaggia più famosa è la spiaggia dei Pescatori, che va da Ischia Porto ad Ischia Ponte. A causa dell’incredibile vicinanza con il centro, su queste spiagge c’è un altissimo flusso di turisti da giugno fino a settembre.

Il lato positivo del fatto che questa zona di Ischia sia tra le più frequentate dell’isola, è che qui potrete trovare qualsiasi tipo di struttura turistica che renderanno le vostre vacanze incredibilmente confortevoli.

Infine, le spiagge dorate di Lido di Ischia sono famose anche grazie alle acque cristalline azzurro cielo che le caratterizzano.

La spiaggia di Citara: una delle più famose dell’intera isola

spiaggia della Citara Ischia
Spiaggia della Citara (Adobe Image)

Situata ai piedi del Monte Epomeo, nel comune di Forio, questa spiaggia è una delle mete preferite di Ischia. Il mare cristallino che bagna la sua sabbia dorata si confonde in più punti con le sorgenti di acqua termale, permettendo di vivere l’esperienza unica di un bagno in mare unito ai benefici delle sorgenti termali.

Il più importante complesso termale della zona sono sicuramente i Giardini Poseidon, la cui acqua fu messa dai romani sotto la protezione di Venere Citarea (da cui il nome della spiaggia Citara) divinità di cui fu trovata una statua di marmo bianco, andata poi distrutta.

Per chi desidera fare il bagno di notte, consigliamo Sorgeto, una spiaggia caratterizzata da acqua calda durante tutti i mesi dell’anno. E cosa c’è di meglio di un caldo bagno notturno dopo una serata all’insegna del divertimento?

 

 

Lucia Schettino