Home Meteo Meteo del weekend 13-14 giugno in Italia: le previsioni

Meteo del weekend 13-14 giugno in Italia: le previsioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:21
CONDIVIDI

Meteo del weekend 13-14 giugno in Italia: che tempo farà sull’Italia. Le previsioni del tempo.

meteo weekend 13-14 giugno
Meteo  del weekend del 13-14 giugno

Abbiamo avuto una settimana di tempo instabile, a tratti fortemente instabile, con piogge diffuse e temporali anche intensi che hanno interessato soprattutto il Centro Nord, con fenomeni in estensione anche al Sud.

Ora, per il weekend del 13-14 giugno ci aspetta ancora tempo instabile, o almeno variabile, con il ritorno delle piogge e dei temporali su buona parte d’Italia. Ecco le previsioni del tempo.

Leggi anche –> Quando arriva il caldo 2020: ci aiuterà contro il coronavirus

Meteo del weekend 13-14 giugno in Italia

La bassa pressione proveniente dal Nord Europa che ha portato sul bacino centrale del Mediterraneo correnti fresche dall’Atlantico, che nei giorni scorsi hanno colpito l’Italia con piogge e temporali, si sposterà verso Ovest concedendo una breve tregua nella giornata di venerdì 12 giugno. Nel frattempo, una nuova depressione si formerà sul Golfo di Biscaglia proprio nella giornata di venerdì, seguita da un’altra in formazione a ovest della Spagna durante il fine settimana. Come annuncia il servizio meteorologico di 3bmeteo.com.

Queste condizioni porteranno maltempo soprattutto sull’Europa occidentale, sfiorando soltanto marginalmente le regioni di Nordovest in Italia. Nel weekend, tuttavia, un vortice depressionario presente sulla Francia si sposterà verso Est, portando il maltempo anche sull’Italia. Il nostro Paese sarà colpito da piogge e temporali al Centro Nord soprattutto nella giornata di sabato 13 giugno.

In questo fine settimana di metà giugno, venerdì avremo il tempo migliore. Grazie alla tregua dal maltempo, infatti, sull’Italia prevarrà l’alta pressione con sole quasi ovunque, salvo qualche addensamento di nubi sulle regioni di Nordovest con fenomeni locali, ma di breve durata, e qualche annuvolamento sparso sulle altre regioni del Nord e le zone appenniniche del Centro. Le temperature aumenteranno, portando un caldo quasi estivo, tipico comunque del mese di giugno.

Pioggia (iStock)

Le previsioni in dettaglio

Nel weekend il tempo cambierà con il ritorno delle piogge e dei temporali nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 giugno.  Sarà la bassa pressione sulla Francia a spingere verso l’Italia correnti più fresche che formeranno a loro volta un’altra bassa pressione diretta verso i Balcani che a sua volta porterà il maltempo sul nostro Paese. Il passaggio di questa bassa pressione secondaria colpirà quasi tutta Italia, anche se in misura diversa.

Saranno soprattutto le regioni settentrionali e centrali ad essere investite dal maltempo con rovesci e temporali, attesi soprattutto nelle ore centrali della giornata. Alcuni fenomeni potranno essere anche localmente intensi. Le regioni meridionali saranno solo marginalmente colpite dalle piogge, grazie alla maggiore protezione di un fronte anticiclonico. Le temperature aumenteranno ancora, soprattutto sull’estremo Sud e sulle Isole Maggiori, dove si potranno raggiungere punte di 30°, anche superiori in alcune zone della Sicilia.

Sabato 13 giugno il tempo sarà nuvoloso al mattino sulle regioni nordoccidentali, Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria, con piogge sparse. Sulle altre regioni sarà poco nuvoloso. Durante la giornata le piogge si faranno intense su tutto il Nordovest, con i temporali che si estenderanno anche all’alta Lombardia, all’Emilia occidentale, poi al Trentino Alto Adige e al Veneto. Sulle altre regioni i fenomeni saranno più sporadici e isolati. In serata il tempo migliorerà al Nordovest.

A Centro Italia, invece, il tempo sarà nuvoloso al mattino sull’alta Toscana con qualche piovasco. Il maltempo si estenderà alle altre zone tirreniche e a quelle appenniniche, con fenomeni anche temporaleschi su Toscana e Lazio. Più asciutto il tempo sulle coste adriatiche, pur con un aumento della nuvolosità. Alcune piogge, tuttavia, potrebbero arrivare anche qui. Il tempo sarà molto variabile sulla Sardegna, con piogge soprattutto sui settori occidentali. Al Sud il tempo sarà più stabile, con qualche nube di passaggio sulle zone tirreniche della Sicilia e quelle interne peninsulari. Tempo più soleggiato sulle regioni ioniche e adriatiche meridionali. Le temperature aumenteranno al Sud.

Domenica 14 giugno il tempo migliorerà al Nord Italia, con maggiori schiarite sulle regioni di Nordovest e sulla Lombarda. È tuttavia previsto qualche breve temporale sulle Alpi occidentali. Tempo più instabile sulle regioni nordorientali, con piogge e temporali, soprattutto tra le Alpi e le pianure alte. Sono attesi sconfinamenti dei fenomeni sulle coste adriatiche, con temporali anche sulla Romagna, oltre che sull’Appennino emiliano. Le temperature torneranno ad aumentare al Nord.

Al Centro sono previste schiarite sulle coste tirreniche, eccetto per qualche annuvolamento con locali piovaschi sull’alta Toscana. Il tempo sarà più variabile sulle zone interne appenniniche e adriatiche, con piovaschi e temporali anche sulle coste alla sera. Sulla Sardegna farà bel tempo. Al Sud Italia sono attese nubi sparse e schiarite. Annuvolamenti più consistenti sono attesi sulle zone interne peninsulari, in particolare sull’Appennino, ma senza fenomeni.

Leggi anche –> Meteo Estate 2020, sarà da incubo: la più calda della storia

Meteo (Adobe Stock)