Home Meteo Meteo del primo weekend di giugno: sole e temporali sull’Italia

Meteo del primo weekend di giugno: sole e temporali sull’Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:54
CONDIVIDI

Meteo del primo weekend di giugno: sole e temporali sull’Italia. Le previsioni del tempo.

meteo primo weekend giugno
Meteo (Adobe Stock)

Mezza Italia è sotto l’acqua, tra piogge, temporali e anche grandinate. Il maltempo è al Centro Nord, mentre sulle regioni del Centro Sud il tempo è più asciutto e soleggiato o parzialmente nuvoloso. Una Penisola divisa in due. Ma che tempo farà nei prossimi giorni, sopratutto nel weekend?

Per molti italiani sarà il primo vero weekend fuori porta, dopo la riapertura dei confini regionali il 3 giugno. Il meteo, però, potrebbe metterci lo zampino e rovinare i piani di una gita in campagna o di una giornata al mare a causa della pioggia. Ecco le previsioni del tempo.

Leggi anche –> Meteo Estate 2020, sarà da incubo: la più calda della storia

Meteo del primo weekend di giugno: le previsioni

Piogge abbondanti e temporali stanno imperversando su tutto il Nord Italia, con locali grandinate. Le precipitazioni più violente e intense sono soprattutto sulla Liguria, sulla Lombardia e l’alta Toscana. Al Centro piove ma meno intensamente, con l’alternarsi delle piogge a tempo più asciutto, con cielo coperto. Le temperature sono diminuite, con valori sotto la media stagionale, in particolare al Nord Italia. Al Centro Sud invece si mantiene il caldo.

Nelle prossime ore, le precipitazioni saranno in calo al Centro, mentre al Nord Italia si intensificheranno, con temporali anche violenti tra la Liguria e la Toscana e sulla Pianura Padana centrale. Durante la notte i fenomeni si attenueranno sulle regioni di Nord Ovest e sull’Emilia Romagna, mentre continueranno sulle Alpi orientali di confine. Poi, nuovi temporali sono attesi al Centro, sulla dorsale appenninica. Le piogge raggiungeranno le regioni del Centro Sud, fino alla dorsale appenninica meridionale e alla Sicilia occidentale.

Nella giornata di venerdì 5 giugno pioverà ancora al Centro Italia, sulle pianure emiliane, sull’alta Toscana e sulle Alpi friulane di confine. Sul resto del Nord Italia, invece, il tempo migliorerà, con schiarite che lasceranno spazio a cieli più soleggiati o parzialmente nuvolosi. Il tempo migliorerà soprattutto sulle regioni nordoccidentali, mentre in Veneto è attesa qualche pioggia locale, alternata a maggiori schiarite. Nella seconda parte della giornata, il maltempo si sposterà più a Sud, con precipitazioni abbondanti e temporali, soprattutto sulle regioni peninsulari. Nella seconda parte della notte, le piogge si esauriranno. Insisteranno alcune precipitazioni sulla Puglia e qualche fenomeno locale sulle Alpi orientali di confine.

Durante il weekend il tempo migliorerà un po’ in tutta Italia, ma ancora con temporali sparsi su varie regioni, sebbene non intensi come nei giorni precedenti.

Leggi anche –> Estate 2020: ecco quando si potrà andare in spiaggia

Meteo del weekend in dettaglio

Il primo weekend di giugno 2020 sarà caratterizzato dal tempo soleggiato alternato a piogge e temporali, su varie regioni da Nord a Sud. I fenomeni sono causati da una perturbazione Nord atlantica che ha raggiunto l’Italia nelle ultime ore e che in parte sarà ancora presente sulla Penisola anche nel prossimo finesettimana. Sarà dunque un weekend di giugno non propriamente estivo, proprio nel momento in cui potevamo spostarci di più, soprattutto tra regioni, e in cui ha riaperto la stagione balneare.

Nei giorni di sabato 6 e domenica 7 giugno il tempo sarà dunque ancora instabile e con precipitazioni, sebbene non in tutta Italia e non con l’intensità dei giorni precedenti. Il tempo sarà variabile soprattutto sulle regioni settentrionali. Mentre al Centro Sud aumenterà l’alta pressione. La giornata migliore per l’Italia sarà quella di sabato 6 giugno, più soleggiata e con meno precipitazioni in generale.

Sabato 6 giugno pioverà soprattutto sulle Alpi, con sconfinamento sulle Prealpi, sulle pedemontane e le pianure adiacenti. Qualche fenomeno è previsto a metà giornata anche sulla dorsale appenninica meridionale, tra Campania e Lucania, in esaurimento in serata. Alla sera, invece, continuerà ancora a piovere sulle Alpi e le pianure del Nord. Il tempo sarà migliore sul resto d’Italia e sulle Isole Maggiori, con cieli soleggiati o parzialmente nuvolosi.

Sulle Alpi continuerà a piovere anche nella notte tra sabato e domenica , sebbene con piogge sparse e meno intense. Domenica 7 giugno, tuttavia, il tempo al Nord peggiorerà per effetto di nuovi correnti fresche. Non si escludono grandinate. Molto meglio il tempo al Centro e al Sud, dove prevarrà l’anticiclone, portando cieli soleggiati o parzialmente nuvolosi e clima caldo, estivo. Le uniche eccezioni saranno alcune precipitazioni al pomeriggio sull’alta Toscana e durante la notte sul litorale marchigiano e tra Lucania e bassa Campania. Queste le previsioni meteo del primo weekend di giugno. Con gli aggiornamenti di 3bmeteo.com.

Leggi anche –> Quando arriva il caldo 2020: ci aiuterà contro il coronavirus

meteo
Meteo Pasqua e Pasquetta 2020