Marco Tardelli chi è: età, carriera e vita privata dell’ex calciatore

Conosciamo meglio la storia di Marco Tardelli: ecco tutte le curiosità sulla carriera e vita privata dell’ex calciatore della Juventus e della Nazionale italiana

Marco Tardelli

Marco Tardelli nasce il 24 settembre del 1954 a Careggine, in provincia di Lucca. Suo padre è un dipendente dell’Anas e si trasferisce a Pisa. Subito inizia a lavorare come cameriere in piazza dei Miracoli e poi inizia a giocare nel San Martino. Si mette in mostra in diversi provini con il Bologna, con la Fiorentina e con il Milan, ma viene scartato per la sua esile corporatura: viene comprato per 70mila lire dal Pisa. Per due anni gioca in serie C, poi nel 1974 passa Como disputando il suo primo campionato di Serie B. Fiorentina e Inter provano così il suo acquisto, ma alla fine veste la maglia della Juventus grazie all’acquisto del presidente Giampiero Boniperti per 950 milioni di Lire. In poco tempo diventa il punto di riferimento della formazione bianconera.

Nel 1976 Marco Tardelli fa il suo esordio anche in Nazionale in amichevole contro il Portogallo giocando da titolare i Mondiali del 1978 e gli Europei del 1980. Ma nella mente di tutti gli italiani è rimasto impresso il ricordo della sua esultanza in finale ai Mondiali di Spagna ’82 con la vittoria in finale contro la Germania Ovest.

Lascia la Juventus dopo 259 partite e ben 34 gol vincendo cinque scudetti, una Coppa Uefa, una Coppa delle Coppe, una Coppa dei Campioni e due Coppe Italia. Passa all’Inter in cambio di Aldo Serena. Negli ultimi anni da calciatore veste anche la maglia del San Gallo in Svizzero per poi appendere le scarpette al chiodo
venendo così nominato responsabile dell’Italia Under 16.

LEGGI ANCHE >>> Stasera in tv – Non mollare mai, le anticipazioni del 2 giugno

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Marco Tardelli chi è: le curiosità

Intraprende la carriera di allenatore come vice di Cesare Maldini per l’Italia Under 21. Poi nel 1993 diventa il tecnico del Como in Serie C1 vincendo i play-off volando così in serie B. Poi allena il Cesena in  Serie B, ma viene esonerato nel 1996 andando così in Nazionale maggiore come vice di Maldini. Poi il 23 aprile del 1997 è il Ct dell’Italia Under 23 per i Giochi del Mediterraneo per poi diventare il selezionatore dell’Under 21.

Vince gli Europei Under 21 nel 2000, poi allena l’Inter, ma la sua esperienza è davvero deludente e così lascia la società nerazzurra nel giugno 2001. Un anno dopo passa al Bari, ma verrà esonerato. Nel 2004 diventa il ct dell’Egitto, ma anche qui la sua avventura non è delle migliori.

Dopo quattro anni diventa il vice di Giovanni Trapattoni sulla panchina dell’Irlanda fino al 2013.

Marco ha due figli Sara Tardelli, giornalista, avuta dalla prima moglie, e Nicola Tardelli, che è diventato modello, nato dalla relazione con la reporter Stella Pende.

Marco Tardelli