Abusi in un convento, bambina viene molestata dalle suore per tre anni

La storia di Marie è una storia di abusi vissuti dall’età di 6 anni a quando ne aveva 9, per le mani delle suore che gestivano il convento e delle altre bambine.

Marie Hargreaves è nata in una famiglia eccessivamente povera, con 7 figli. Come riporta il Daily Mail che narra la sua terribile storia, i suoi genitori non erano in grado di provvedere alle necessità di tutti loro e non sapevano come sfamarli, così hanno chiesto l’aiuto dei servizi sociali. Quando Marie aveva sei anni, lei e suo fratello Freddie sono stati portati a fare una “vacanza speciale“, in un convento di suore. Quello che i suoi genitori non sapevano è che avrebbero dato inizio al loro inferno.

Leggi anche -> Incidente in motocicletta, al bambino di 9 anni viene amputata la gamba: il suo sogno era fare il ballerino

Quando la piccola Marie è arrivata al convento è stata denudata, lavata e rasata a zero da bambine di 12 o 13 anni che l’hanno condotta in una stanza umida, con un materasso per terra e un pigiama logoro. Separata dal fratello Freddie, la bambina ogni giorno doveva pulire i pavimenti e, se non lo faceva bene, veniva picchiata dalle suore. Quando le implora di poter tornare a casa, le viene detto che non ha più una famiglia e che ora era quello il suo posto. L’unico spiraglio di libertà per la bambina era la scuola, dove poteva trarre un sospiro di sollievo dai continui abusi. L’orrore peggiora quando Marie viene molestata sessualmente con un appendiabiti da una delle ragazze più grandi come forma di “punizione“. Da quella sera in poi, quasi ogni giorni la piccola viene costretta a toccare le altre ragazze o subisce abusi sessuali.

Leggi anche -> Bambina di 7 anni pugnalata a morte nel proprio letto davanti alla madre

Abusi sessuali da parte delle suore

Una sera, anche Sorella Isabella, per orrore di Marie, le scosta le mutandine e la molesta nella sua ‘cella‘. Dentro la sua testa Marie stava urlando e pregando la suora di fermarsi, ma la sua bocca non riusciva ad aprirsi e a chiedere aiuto, consapevole che anche se l’avesse fatto, nessuno avrebbe risposto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Quando Marie aveva 9 anni il convento viene chiuso e lei può finalmente tornare a casa, anche se non racconterà mai loro cos’ha passato. Marie si è sposata a 18 anni e ha avuto tre figli, Lee e i gemelli Michael e Michelle, ma non è mai riuscita a superare del tutto quello che è successo. A distanza di tantissimi anni, però, ha scritto un memoire per raccontare la sua esperienza e liberarsi dall’enorme peso.