Caterina Balivo confida: “Mio marito è andato via di casa”

La conduttrice di ‘Vieni da me’, Caterina Balivo, ha confidato che il marito Guido Maria Brera ha lasciato la casa quando lei è tornata a lavorare.

Il coronavirus ha letteralmente scombussolato la vita di Caterina Balivo. La conduttrice campana, infatti, è stata ferma per due mesi in attesa che la situazione migliorasse e fino all’ultimo ha avuto dubbi sul tornare in onda. In un’intervista ha confidato che la situazione era troppo grave per andare in studio serenamente ad offrire il classico show fatto di rivelazioni e momenti d’intimità.

Leggi anche ->Caterina Balivo in clinica, fan in ansia: “Forse mi devo operare”

Non è escluso che la sua ritrosia fosse dovuta anche ai timori del marito, giustamente prudente all’alba di una fase 2 che si presentava (e lo è tutt’ora) delicata ed incerta. Tuttavia la conduttrice ha deciso di tornare in sella e dallo scorso 4 maggio conduce  regolarmente la trasmissione che ha contribuito a modellare. Una scelta, questa, che ha convinto il marito a cambiare casa.

Leggi anche ->Caterina Balivo, il messaggio d’amore: “In questi mesi ti pensavo”

Caterina Balivo: “Mio Marito è andato via di casa”

A confidare la scelta compiuta da Guido Maria Brera lo scorso 4 maggio è stata la stessa conduttrice campana: “Mio marito è andato via di casa il 4 maggio, quando sono tornata a lavorare”. L’allontanamento dalla casa di famiglia, però, non è legato ad un litigio o un allontanamento, ma piuttosto ad un’eccessiva prudenza: “Visto che il Covid-19 c’è ancora Guido Maria ha preferito andare in un’altra casa. Ci riuniremo dopo la fine della mia trasmissione, è un po’ ipocondriaco”. Insomma nessuna separazione in corso, ma solo la necessità di mettersi al sicuro da possibili contagi. I due torneranno a vivere nella stessa casa tra appena un mese, quando Caterina ed il suo ‘Vieni da me’ lasceranno spazio al palinsesto estivo della Rai.