Zlatan Ibrahimovic, grave infortunio: rischia un lungo stop

Tegola per il Milan di Pioli, si fa male l’attaccante Zlatan Ibrahimovic, grave infortunio: rischia adesso un lungo stop, carriera finita?

(MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Rischia di concludersi in anticipo l’avventura al Milan di Zlatan Ibrahimovic: il campione svedese – stando a quanto riferisce Sky Sport – potrebbe essersi infortunato in maniera grave in allenamento. Dalle prime informazioni, avrebbe avuto un problema al polpaccio.

Leggi anche –> Ibrahimovic al Milan: ovazione al suo ingresso in campo

Il timore è che sia coinvolto il tendine di Achille, il che potrebbe significare un lungo stop e vista l’età del talento che è tornato a vestire la maglia rossonera anche la fine della carriera. Il calciatore aveva avuto un problema muscolare in quella zona tra gennaio e febbraio.

Leggi anche –> Ibrahimovic | multa a bordo della sua Ferrari da 1,5 milioni

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’infortunio a Ibrahimovic: carriera finita per l’attaccante del Milan?

(Marco Luzzani/Getty Images)

Ma se in quell’occasione il campione svedese se la cavò con un breve stop, la sensazione è che stavolta l’infortunio sia ben più grave. Zlatan Ibrahimovic era rientrato in campo in Serie A a gennaio, dopo 2794 giorni di assenza dal nostro campionato, nella partita contro la Sampdoria. Già in rossonero dal 2010 al 2012, Ibra fu il protagonista assoluto di quello che è stato l’ultimo scudetto vinto dalla squadra milanese nel 2010/2011.

Dopo varie vicissitudini, era tornato così a gennaio 2020 a vestire la maglia rossonera e il suo contributo era stato evidente nelle prime uscite. Otto presenze con tre gol e un assist, ma soprattutto il Milan grazie a lui aveva recuperato posizioni in classifica. I suoi numeri in carriera lo hanno reso senza dubbio uno dei migliori attaccanti degli ultimi vent’anni di storia del calcio mondiale.