Home News Tragedia in mare: adolescente muore su un gommone

Tragedia in mare: adolescente muore su un gommone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:05
CONDIVIDI

Weekend da dimenticare al largo della costa della Cornovaglia: una ragazzina è morta e un uomo senza vita è stato tirato fuori dal mare a pochi chilometri di distanza. 

Un’adolescente è tragicamente morta dopo essere stata inghiottita dal mare dopo un incidente in gommone. La disgrazia è avvenuta Oltremanica, vicino a Porthilly Rock a Wadebridge (Inghilterra) alle 2:25 ora locale, e le circostanze sono state confermate dalla Polizia del Devon e della Cornovaglia.

Gli agenti hanno ricevuto segnalazioni di una barca rovesciata in acqua e le ambulanze aeree sono state mobilitate per contribuire alla ricerca di tre vittime. Purtroppo, una ragazzina è stata successivamente dichiarata morta. I suoi parenti più prossimi sono stati informati.

Leggi anche –> Bambina di 7 anni ha un incidente tremendo nel giardino di casa: saltava sul trampolino

Leggi anche –> Bambina morta, vola via da una giostra: schianto terribile al suolo

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le mille insidie del mare

Poco dopo, a 10 miglia di distanza a Treyarnon Bay a Padstow, un uomo è stato tirato fuori privo di vita dall’acqua. La Polizia ha fatto sapere che è stato subito dichiarato morto. L’ispettore capo Ian Thompson ha dichiarato: “Queste sono circostanze estremamente sconvolgenti e i nostri pensieri vanno a tutti i soggetti coinvolti. È stata una giornata molto dura per i servizi di emergenza locali e chiediamo a chiunque disponga di informazioni sugli incidenti di cui sopra di contattare la Polizia”.

Ai nuotatori e ai surfisti, intanto, è stato chiesto di evitare uscite in mare durante il fine settimana festivo a causa della marea primaverile in arrivo e della mancanza di copertura di bagnini, onde scongiurare il ripetersi di simili tragedie.

EDS