Salvatore Marino, chi è l’onorevole Barbazzi: origini, carriera e film

Chi è Salvatore Marino, carriera e curiosità sull’attore che interpreta l’onorevole Barbazzi su Propaganda Live: film e ruoli di successo.

(screenshot video)

Classe 1960, figlio di madre eritrea e padre italiano, Salvatore Marino è nato ad Asmara e già nei primi anni Ottanta ha esordito al cinema, nel film Stangata napoletana, regia di Vittorio Caprioli. Attualmente, è nel cast di Propaganda Live, nel ruolo dell’onorevole Barbazzi.

Leggi anche –> Fabio Celenza, chi è lo Youtuber e doppiatore di Propaganda Live

Il noto comico ha partecipato a diverse pellicola e a spettacoli teatrali, esordendo nella fiction con Villa Arzilla, regia di Gigi Proietti, nel ruolo di Gazebo. Successivamente è stato per diverse puntate nel cast di ‘Amico mio’.

Leggi anche –> Andrea Pennacchi, chi è il Pojana: film, carriera, Propaganda Live

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Carriera e curiosità sul comico Salvatore Marino

Editorialista della trasmissione televisiva Omnibus Weekend all’interno della quale ha condotto la rubrica satirica Fondale marino, usa un metodo molto particolare per i suoi monologhi, giocando con le parole e ricorrendo a un linguaggio che appare spesso disarticolato e privo di logica. Grazie a queste sue peculiarità, il personaggio dell’onorevole Barbazzi, lanciato a Propaganda Live, è tra i più apprezzati del programma condotto da Zoro.

A partire dal 2012, è stato uno dei comici della trasmissione televisiva Zelig, per poi affiancare Giancarlo Magalli nella trasmissione I fatti vostri, su Rai 2, dove ha una sua rubrica. Tra i registi che lo hanno diretto al cinema, ci sono Giacomo Battiato, Marco Tullio Giordana, Pasquale Squitieri, Ettore Scola. In televisione, ha esordito infine in Raimondo e le altre, ai primi anni Novanta.