Home Meteo Meteo della settimana: nuova ondata di piogge e temporali

Meteo della settimana: nuova ondata di piogge e temporali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:48
CONDIVIDI

Meteo della settimana: nuova ondata di piogge e temporali. Il tempo sull’Italia.

meteo settimana piogge temporali
Temporale (Adobe Stock)

Ci aspetta una settimana all’insegna del maltempo, tra piogge e temporali, anche intensi, portati da un nuovo vortice mediterraneo alimentato dalla bassa pressione che da alcuni giorni insiste sulla Penisola Iberica e sul Mediterraneo occidentale.

Dopo il weekend del 16-17 maggio all’insegna del tempo variabile, e con un pausa di stabilità nella giornata di domenica, come già annunciato le condizioni meteo stanno peggiorando. Ci aspettano giorni di pioggia, e anche temporali, un po’ su tutta Italia. Ecco le previsioni meteo in dettaglio per i prossimi giorni.

Leggi anche –> Meteo Estate 2020, sarà da incubo: la più calda della storia

Meteo della settimana: maltempo con piogge e temporali

L’alta pressione di origine nordafricana che negli ultimi giorni aveva portato il caldo eccezionale al Sud e preservato le regioni centromeridionali dal maltempo, si sta spostando verso il Mediterraneo orientale, annuncia 3bmeteo.it. In questo modo verrà lasciato spazio alla bassa pressione che da giorni insiste sulla Spagna e sul Mediterraneo occidentale, causando tempo instabile al Nord Italia e variabile sulle regioni centrosettentrionali.

In questo modo, un nuovo vortice mediterraneo porterà maltempo non solo al Centro Nord ma anche al Centro Sud, con piogge e temporali, anche forti. Un primo peggioramento si avrà a partire già nella giornata di lunedì 18 maggio, al Centro Nord. Mentre il Centro Sud sarà colpito dal maltempo soprattutto tra martedì 19 a mercoledì 20 maggio.

Le previsioni in dettaglio

Lunedì 18 maggio, piogge e rovesci interesseranno soprattutto le aree più settentrionali delle regioni centrali, in particolare la dorsale appenninica, e la Sardegna. Mentre sulle Alpi e le regioni più settentrionali il tempo sarà inizialmente più asciutto, con cieli poco nuvolosi. In serata, tuttavia, è atteso un peggioramento, con le piogge sulla Pianura Padana, l’Emilia Romagna e la Liguria. Mentre al Sud i cieli saranno nuvolosi o offuscati da fitte stratificazioni.

Martedì 19 maggio, il maltempo si intensificherà al Centro Nord e sulle pianure venete. Con un peggioramento sulle Alpi orientali in serata. Dal pomeriggio sono attesi nuovi fenomeni sulle regioni adriatiche e sulla dorsale appenninica, in estensione anche alle regioni meridionali. Nella notte sono previste piogge sulla Sicilia occidentale.

Mercoledì 20 maggio, nelle prime ore del mattino i fenomeni saranno concentrati sulle zone interne del Centro. Per poi estendersi, durante la giornata, al Sud sempre nelle zone interne, con temporali forti, e poi sul versante tirrenico. In serata i fenomeni si estenderanno sull’alta Puglia e sul versante tirrenico. Al Nord Italia, invece, il tempo sarà più asciutto e soleggiato o con cieli parzialmente nuvolosi.

Giovedì 21 maggio, nelle prime ore della giornata piogge e temporali insisteranno ancora sulle zone interne delle regioni centromeridionali peninsulari. Nella seconda parte della giornata pioverà soprattutto sulla Calabria, poi i fenomeni si attenueranno. Al Nord e al Centro, invece, il tempo sarà più soleggiato.

Il maltempo porterà via il caldo africano degli ultimi giorni. All’inizio della settimana, tuttavia, le temperature resteranno ancora elevate all’estremo Sud. Solo nella giornata di mercoledì 10 maggio, il calo si verificherà in tutte le regioni. Le temperature potrebbero scendere anche di 10 gradi.

Leggi anche –> Quando arriva il caldo 2020: ci aiuterà contro il coronavirus

Temporale (iStock)