Home News Padre muore al matrimonio della figlia, poco dopo la pronuncia del si

Padre muore al matrimonio della figlia, poco dopo la pronuncia del si

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:28
CONDIVIDI

Un padre amorevole ha assistito al matrimonio della figlia ed è deceduto subito dopo che gli sposi hanno pronunciato il fatidico sì.

Natalie Hoskinson, mamma 37enne di Kewarra Beach, Queensland, Australia, ha raccontato in esclusiva al ‘Sun‘, il suo tragico matrimonio con Tim. La coppia era fidanzata da tempo ed aveva avuto già due figli, ma tra una cosa ed un altra non si era mai stabilito un matrimonio. Un giorno Tim, però, le ha fatto la proposta e Natalie ha come prima cosa chiamato il padre David, uomo che le è stato accanto per tutta la vita e l’ha incoraggiata qualsiasi scelta abbia preso.

Leggi anche ->Torna a casa dal matrimonio, il giorno dopo violenta una donna

Proprio mentre i due futuri sposi erano impegnati con i preparativi e cercavano di comprendere quando fissare la data per lo sposalizio, è giunta una notizia terribile: il padre di Natalie aveva un tumore allo stadio terminale e gli restava poco da vivere. Non era la prima volta che David lottava contro il tumore, ma le volte precedenti era riuscito sempre a cavarsela, sconfiggendo la malattia.

Leggi anche ->Morto di tumore | Simone era appena guarito dal Coronavirus

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Matrimonio in corsia: il padre muore dopo che la figlia ha detto “sì”

In cuor suo Natalie sperava che il padre potesse superare anche questa, ma quando ha visto in che condizioni era in ospedale, ha capito che questa volta non c’era nulla da fare. Il padre infatti era entrato in coma e la dottoressa ha detto loro che non si sarebbe più svegliato. La figlia ha offerto la collaborazione, dicendo al medico che sarebbe stata disposta a donare gli organi per salvarlo, ma questa le ha risposto: “Niente può salvarlo”. Così ha deciso di sposarsi in ospedale il giorno seguente: “Tim era d’accordo così ho mandato un messaggio al celebrante che vive a tre ore di distanza con l’aereo”.

Il celebrante ha accettato e dopo aver ottenuto il permesso anche dall’ospedale, la donna è tornata a casa per lavarsi e prendere un vestito bianco. In breve è stata celebrata l’unione della coppia davanti al letto del padre e dopo l’ufficializzazione Natalie lo ha abbracciato e gli ha sussurrato: “Vedi papà, la tua piccolina è una sposa”. L’istante successivo David ha esalato l’ultimo respiro ed è deceduto.